SEND THIS ECARD

Neanche la Luna è troppo lontana quando desiderate stare con qualcuno.

Una bambina osservando la luna da un telescopio scopre che sul satellite vive, da solo, un uomo anziano. Lily, questo il nome della protagonista, cerca di fare di tutto per farsi vedere dall’uomo, il quale, ovviamente, non può, perché troppo lontano. Si sbraccia, cerca di salutarlo, di spedirgli una lettera, ma niente. Lui non può accorgersi della sua presenza.

L’anziano, nel frattempo, osserva la terra con aria malinconica, la stessa aria malinconica che probabilmente hanno tutti coloro che osservano “il mondo esterno” sentendosi soli.

Poi arriva il Natale, e finalmente Lily ha un’idea. Mandare sulla luna un pacchetto regalo attaccato a dei palloncini. Il regalo si rivela essere un telescopio, grazie al quale lui potrà finalmente accorgersi della sua presenza, ed essere, così, meno solo.

Il video di Natale della John Lewis è un appuntamento con le emozioni. Ogni anno la catena di grandi magazini inglese realizza uno spot commovente, una storia ricamata sui buoni sentimenti, la generosità d’animo e l’altruismo. Vi ricordate lo spot del pinguino dell’anno scorso? Quella di quest’anno racconta di una bambina e il suo telescopio, la scoperta di un uomo che vive sulla Luna, una metafora dell’isolamento e della solitudine. E lo sforzo, premiato da una lacrima di gioia, per annullare le distanze e restituire il sorriso a chi l’aveva perduto.

Questo video appartiene alla categoria:

Natale, TOP

Tags:

,

LASCIA IL TUO COMMENTO