SEND THIS ECARD

Si chiama Alberto Olmedo ed è un parrucchiere spagnolo che non usa le tradizionali forbici per tagliare i capelli. Si serve infatti di fiamme e spade da samurai. Il risultato, però, sembra essere decisamente perfetto.

Il desiderio di ogni donna è quello di avere un taglio di capelli di tendenza e perfettamente curato, di modo da apparire sempre impeccabili ogni volta che si esce di casa. Spesso si spendono anche dei veri e propri capitali tra maschere, trattamenti rivitalizzanti e tinture varie, ma la verità è che con il taglio giusto si sta bene anche “al naturale”, senza dover utilizzare in continuazione spazzola, phon e piastra.
Alcuni parrucchieri utilizzano dei metodi davvero strani per raggiungere dei risultati incredibili. E’ il caso dello spagnolo Alberto Olmedo, che nelle ultime ore sta lasciando senza parole il pubblico femminile, mostrando le sue “opere” sul web. A differenza di tutti gli altri suoi colleghi non utilizza forbici e sfilzini per tagliare i capelli alle clienti ma si serve di fuoco e spade da samurai. Ha un salone di haircutting a Madrid ed ha deciso di utilizzare le armi medievali per lo styling della chioma poiché sono sempre state la sua passione. Nel salone di bellezza ha decine di spade esposte e, a seconda delle richieste delle clienti, ne utilizza una diversa.

“I parrucchieri solitamente tagliano i capelli prima da un lato e poi dall’altro, ma ci sono sempre delle piccole differenze tra le due parti. L’unico modo per renderle identici è tagliarle simultaneamente. Io lo faccio utilizzando delle armi primitive”, ha spiegato il parrucchiere più bizzarro al mondo. Anche se sembra essere abbastanza esperto quando ha le fiamme e le spade tra le mani, solo le più impavide avrebbero il coraggio di sottoporsi ad un taglio simile.

 

Questo video appartiene alla categoria:

Curiosi

Tags:


LASCIA IL TUO COMMENTO