Rivelazioni.com su Facebook

Lo snowkite o snowkiting o kite snow è uno sport invernale che nasce dall’unione di due discipline: il kitesurf, vale a dire il surf in acqua con una vela e lo snowboard/sci. Esso consiste essenzialmente nello scivolare sulla neve su di un paio di sci o su di una tavola trainati dalla forza del vento. Rispetto allo sci o allo snowboard, garantisce una notevole autonomia dagli impianti da risalita. La vela, infatti, è in grado di trainare lo sciatore sia su percorsi pianeggianti che su pendii con inclinazioni fino al 30%, il tutto in base alla potenza del vento e alle dimensioni della vela.

I vantaggi dello snowkite rispetto al kitesurfsono significativi: lo snowkite può essere infatti praticato anche con una leggera brezza mentre in acqua, invece, per lasciarsi trasportare sulle onde è necessario essere sempre “sovrainvelati”. Questo significa che per poter vincere la resistenza dell’acqua è necessario avere una buona potenza del vento e delle vele di dimensioni ragguardevoli. Per spostarsi sullo snowkite, sono invece sufficienti anche delle piccole vele alimentate da un leggero soffio di vento. Queste sono solitamente diverse da quelle utilizzate in acqua: sulla neve si usano per lo più delle vele “a cassoni”, che per tipologie costruttive, non hanno una struttura rigida che le permette di gonfiarsi con il vento. Ciò garantisce all’ utilizzatore una maggiore sicurezza, poiché la vela può essere abbattuta in qualsiasi instante. A volte delle violente folate di vento potrebbero mettere a rischio l’ incolumità dello sciatore se non fosse possibile gestire la vela in maniera immediata.


SEND THIS ECARD

Questo video appartiene alla categoria:

Spettacolari