12804902_10156625803510615_4384753302329174646_n

Questa è una bella storia vera

Dan è un senzatetto di Cape Town che ogni giorno si reca presso la spiaggia per pulirla di sua iniziativa

Jay Margolis è un imprenditore di Cape Town, in Sudafrica, e pochi giorni fa stava aspettando dei clienti presso la Baia di Bantry, quando si accorge di un uomo fare avanti e indietro con delle borse che riempie con vari rifiuti. Gli si avvicina e gli chiede cosa stia facendo.

L’uomo, di nome Siyabulela Magobiyane ma conosciuto come Dan, gli risponde che ogni giorno si reca presso le spiagge della baita per raccogliere i rifiuti e pulire il più possibile: desidera che il luogo sia gradito ai turisti e che la spazzatura non venga trascinata in mare. Dan fa tutto questo di sua propria iniziativa, non viene pagato da nessuno, anzi non ha neanche un lavoro perché è un senzatetto.

Tornato a casa, Margolis pubblica su Facebook alcune foto di Dan, raccontandone la storia, e la notizia in breve tempo viene condivisa da più di 38mila persone in pochissimi giorni. Ecco il suo messaggio:

“Oggi pomeriggio ero a Bantry Bay in attesa di un cliente e vedo questo tipo mettere nel cassonetto della spazzatura due grandi sacchi nella spazzatura. 15 minuti più tardi, arriva con altri due grandi sacchi di spazzatura e li mette nel cassonetto…
Quando torno, 45 minuti più tardi, lo vedo riempire altri due grandi sacchi. Mi avvicino e decido di parlare con lui. Scopro così che “lui è imbarazzato per l’inquinamento, e vuole le spiagge belle pulite per i turisti, e per il mare” – citazione.
Nessuno gli ha chiesto di fare questo. Egli continua a dirmi che pulisce le spiagge ogni giorno, e per nessun altro motivo che “rendere bello il posto”, e poi con enorme orgoglio, tira fuori il suo permesso di soggiorno temporaneo, per mostrarmi il suo nome. Egli continua a dirmi che ha ottenuto questo, ma vorrebbe avere quello definitivo non appena trova un lavoro. Gli ho comprato il pranzo e lasciato dei soldi, sono così orgoglioso di persone come lui che vivono nel nostro bel paese. Questo uomo è una leggenda, Siyabulela Dan Magobiyane! Città di Città del Capo, date a questo uomo un lavoro!”

(Il suo messaggio originale lo potete leggere qui: www.facebook.com/jay.margolis.9)

Grazie al messaggio di Jay su Facebook, ora il senzatetto ha l’opportunità di cambiare la sua vita: a Dan è stato assegnato un rifugio dove nei prossimi mesi sarà aiutato per essere reinserito nella società, inoltre la ditta Cape Skip (che si occupa di rimuovere macerie) gli ha offerto un lavoro permanente e sta contribuendo alla sua formazione.

È proprio il caso di dire che più dai e… più ricevi!

Che bella storia, grazie Jay Margolis!

12801412_10156625802920615_9074462876159560785_n

 

SEND THIS ECARD

Questo video appartiene alla categoria:

Interessanti