Rivelazioni.com su Facebook

“Sai che gli alberi parlano?
Si, parlano l’un con l’altro,
e parlano a te,
se li stai ad ascoltare…

“Tieni sempre bene a mente
che ogni momento della tua vita,
può essere utile a te e agli altri
e che per costruire
un mondo migliore
occorre essere umili
pazienti, laboriosi,
mentre per distruggerlo
può bastare il gesto insensato
di un attimo.

Lavora per costruire le cose
che nessuno potrà mai distruggere.
Sii tu a decidere come spendere
le risorse della tua esistenza.
Sii padrone del tuo tempo,
è una ricchezza
che non ha eguali,
è il dono più grande
che hai ricevuto da tuo padre e
da tua madre,
quando sei venuto al mondo.
Le grandi idee saranno
la vera essenza della tua vita,
trasformale in una realtà,
pensando sempre che domani
altri verranno dopo di te.
E non farti abbagliare
dalle promesse che potrai raccogliere
in un solo giorno,
esse si esauriranno ad ogni calar del sole.
Fa che ogni momento
della tua giornata
sia ricco di attenzioni
per i bisogni di tutti gli uomini,
quelli vicini e quelli più lontani,
viviamo sotto lo stesso cielo.
Ricorda sempre che
indicare una strada a qualcuno,
essere di esempio,
accettare una sfida,
inseguire un sogno,
è quanto di più importante
puoi coltivare e scrivere
nell’elenco delle tue risorse

e delle tue conquiste.
Cammina senza fermarti mai,
tieni i tuoi amici al tuo fianco,
e aiuta chi resta indietro.
Fa della tua umanità,
della tua generosità,
una convinzione profonda,
della tua sincerità e della tua onestà,
un credo.
Questo ti permetterà
di prendere decisioni rapide,
di affrontare le occasioni
più importanti della tua vita,
di andare molto più lontano
dei luoghi che hai sempre cercato.

Nei momenti di gioia come
in quelli del dolore,
non restare mai solo,
ma impara a godere anche
della tua solitudine,
è la madre di tutti i sentimenti,
la culla della saggezza.

Sii forte dei tuoi desideri e
delle tante speranze che
vivono nella tua anima
sin dalla nascita,
nutrire un grande amore
serve a non cedere mai
alla disperazione.
Tieni presente che l’amore
è il sentimento
che muove le leve del mondo,
e l’unico capace
di sconfiggere il male.
Impara che potrai essere grande
al di là degli anni,
dei limiti del tempo
e delle abitudini.
L’età potrà fare di te
un giovane sempre più grande,
un giovane vecchio
o un vecchio giovane,
oppure un vecchio e basta,
è una scelta che dipende
soltanto da te,
ricordalo.
Essere giovani

non significa avere
una tenera età,
significa saper riconoscere
in ogni momento,
le emozioni dettate dal tuo cuore,
e trovare in ogni momento
il coraggio di rispondere alle domande
che esso ti pone. E…

… quando ti accorgerai
che le tue ali
stanno per sfiorare
le cime degli alberi,
allora sappi che
è giunto il momento
di volare più in alto,
e gli alberi
proteggeranno il tuo nuovo volo.”

È difficile apprezzare le cose
ottenute senza troppa fatica e
riconoscerne il vero valore, così,
il più delle volte si finisce
per perderle
senza rendersene
nemmeno conto.
L’uomo ha bisogno di credere
più che del semplice sapere,
e di trasformare gli anni
in una conquista
più che del vivere a lungo.

Credere di aver raggiunto
un traguardo
o fermarsi alla prima meta
è un limite alla speranza
e a tutte le ambizioni.
E ricordati sempre, che la vita
non sarà mai finita
né dimenticata, fino a quando
avrà da indicare a qualcuno
un sogno
da poter realizzare.
Se sarai attento
A tutto ciò che accade
nel mondo che ti circonda
imparerai
che nulla è impossibile
per chi sceglie

La Via Giusta.
Il Maestro e la Via Giusta (testo: Sandrino Aquilani – voce: Nando Gazzolo)

SEND THIS ECARD

Questo video appartiene alla categoria:

Riflessioni