SEND THIS ECARD

Si intitola “What is that?” E’ un video girato in Grecia nel 2007 con il titolo “Τι είναι αυτό” e che sta conoscendo una nuova popolarità sui social network. Mostra una scena di vita quotidiana tra un giovane uomo assorto nella lettura del giornale e il suo anziano padre. Mentre sono seduti uno di fianco all’altro nel giardino di casa, un passero si posa sull’erba, e il padre chiede: “Che cos’è?”. “E’ un passero”, risponde il figlio distratto. Il passero continua a girare intorno, e ogni volta il padre chiede “Che cosa é?”. Il figlio sempre più spazientito, risponde due, tre, quattro volte. Ma alla fine esplode: “E’ un passero, un passero! Quante volte te lo devo dire? Non capisci?”.
A questo punto il padre si alza e entra in casa. Torna con un quaderno che consegna al figlio. E’ un vecchio diario, nel quale ha annotato un episodio avvenuto tanti anni prima. Chiede al figlio di leggere ad alta voce: “Ero seduto al parco con mio figlio, che ha compiuto tre anni da qualche giorno”, c’è scritto nel diario. “Un passero si è posato di fronte a noi, e mio figlio mi ha chiesto 21 volte cosa fosse. Tutte le volte”, legge il figlio con la voce sempre più tremante, “gli ho risposto: un passero. E tutte le volte l’ho abbracciato, senza arrabbiarmi, provando un affetto infinito per quel piccolo, innocente ragazzino”.
Quello che accade poi lo vedete nel video. Se le lacrime non vi annebbiano la vista.

Questo video appartiene alla categoria:

Interessanti