Rivelazioni.com su Facebook

Quanta ironia sullo show del San Gottardo

Qualche presa in giro e diverse critiche per la rappresentazione del regista Volker Hesse

Nonostante la maestosità della perfomance e i 9 milioni di franchi investiti dalla Svizzera per la cerimonia di inaugurazione della galleria di base del Gottardo di mercoledì 1 giugno 2016 , non tutti hanno apprezzato lo spettacolo affidato al regista Volker Hesse, che ha coinvolto 600 artisti e di cui vi proponiamo il video.

Un retroscena curioso a margine di quello che per la Svizzera rimane un traguardo epocale, riconosciuto a livello internazionale.

Cosa non è piaciuto esattamente della realizzazione firmata dal regista tedesco Volker Hesse? La BBC, nonostante abbia incensato la Svizzera per aver costruito il tunnel più lungo del mondo, ha prestato attenzione anche a diversi dettagli dello spettacolo. Più che criticare la rappresentazione, la BBC si è limitata ad interrogarsi su alcuni passaggi.

La BBC non la sola ad aver ironizzato sulla cerimonia. Ecco come titolava, in modo non molto lusinghiero, il Daily Mail: “Un bambino alato, danzatori semi-nudi e un uomo con un nido in testa –  ecco come la Svizzera ha deciso di festeggiare l’apertura del tunnel ferroviario più lungo del mondo”.

Scene di sesso mimato giudicate oscene, molte delle quali sono state eliminate.

“Sono curiosa di sapere chi ha messo in scena questo orrore di cerimonia” scrive qualcuno riferendosi alla seconda parte dello spettacolo, quella meno apprezzata, eccola:

 


SEND THIS ECARD

Questo video appartiene alla categoria:

Impressionanti