Torna alla Home Page
Rivelazioni.com su Facebook VIDEO DI NATALE
HOME PAGE > DIZIONARI > AFORISMI E CITAZIONI

PAROLE

FRASI (In blu le parole cliccabili)

TU

1

Acquista cosa nella tua gioventù, che ristori il danno della tua vecchiezza. E se tu intendi la vecchiezza aver per suo cibo la sapienza, adoprati in tal moda in gioventù, che a tal vecchiezza non manchi il nutrimento (Leanardo da Vinci)

2

C'è forse qualcosa di più brutto di una brutta fotografia? In una brutta fotografia tu sai di non essere tu, non ti ci riconosci, ma qualcuno ha ritenuto di vederti in quel modo, e ti ha fatto diventare così come vi appari.

3

Cerca di essere uomo, reagisci! La tua ragazza ti ha lasciato? E lasciala anche tu! (Tiziano Sclavi)

4

Giungete le mani e dite "Namaste". Significa: "Io onoro in te il luogo dove risiede l'intero universo. Se tu sei in quel luogo in te, e io sono in quel luogo in me, siamo una sola cosa" (Leo Buscaglia)

5

I miei occhi non brillano più perché sei lontano, ma il solo pensiero che tu possa tornare da me accende il mio cuore (Anonimo)

6

Il sesso è ereditario. Se i tuoi genitori non l'avessero mai fatto, anche tu non avresti nessuna possibilità.

7

Il sex-appeal è per il 50 % quello che hai e per il 50 % quello che gli altri pensano che tu abbia.

8

L'aborto è il più grande distruttore della pace perché, se una madre può uccidere il suo stesso figlio, cosa impedisce che io uccida te e che tu uccida me? Non c'è più nessun ostacolo.

9

L'esperienza è quella cosa meravigliosa che ti rende capace di riconoscere un errore quando tu lo commetti di nuovo (Franklin P. Jones)

10

La vita è quello che succede mentre tu stai facendo altri progetti.

11

Le statistiche sanitarie dicono che un uomo su quattro soffre di qualche disturbo mentale. Pensa ai tuoi tre migliori amici, se loro sono a posto, quello sei tu. (Rita Mae Brown)

12

Mai ti si concede un desiderio senza che inoltre ti sia concesso il potere di farlo avverare. Può darsi che tu debba faticare per questo, tuttavia (Richard Bach)

13

Non condivido ciò che dici, ma sarei disposto a dare la vita affinché tu possa dirlo. (Voltaire)

14

Non dire al tuo prossimo: ", ripassa, te lo darò domani", se tu hai ciò che ti chiede. (Salomone)

15

Prima che tu trovi il tuo bel principe, devi baciarne molti di rospi.

16

Quando ti sveglierai e non vedrai più il sole, o sarai morto, o sarai tu il sole.

17

Regola di Reisner dell'Inerzia Concettuale. Se tu lo pensi abbastanza in grande, non dovrai mai farlo (Anonimo)

18

Se tu hai un'idea ed io ho un'idea, e decidiamo di scambiarcele, dopo ognuno di noi avrà due idee. Se io ho un dollaro, e tu hai un dollaro, e ce li scambiamo, dopo lo scambio abbiamo sempre un dollaro a testa.

19

Se tu pagare come dici tu, io lavorare come dico io. Se tu pagare come dico io, io lavorare come dici tu. (antico proverbio cinese)

20

Se tu pretendi e ti sforzi di piacere a tutti, finirà che non piacerai a nessuno (Arturo Graf)

21

Se a mezzogiorno chi ami ti dice che e' notte fonda, tu contempla le stelle.

22

Se a mezzogiorno il re ti dice che è notte fonda, tu contempla le stelle (anonimo persiano)

23

Se riesci a mantenere la calma quando intorno a te tutti hanno perso la testa, può darsi che tu non abbia afferrato bene la situazione (Jean Kerr)

24

Se sei sapiente, lo sei a tuo vantaggio, se sei beffardo, tu solo ne porterai la pena. (Salomone)

25

Sii il primo ad avere fede nel tuo ideale, se desideri che gli altri credano in esso. Se non rispetti tu stesso il tuo ideale, gli altri non lo rispetteranno.

26

Sovvengati che tu non sei qui altro che attore di un dramma, il quale sarà o breve o lungo, secondo la volontà del poeta (Epitteto)

27

Tutto ciò che tu sei esiste, e tutto ciò che esiste sei (Tiziano Meneghello)

28

Tutto ciò che amo perde metà del suo piacere se tu non sei a dividerlo con me (Otiega)

29

Un giorno dovrai fare qualcosa di grande: a tale scopo devi diventare tu stesso qualcosa di grande (Anonimo)

30

Vivi come se tu dovessi morire subito, pensa come se tu non dovessi morire mai. (Giorgio Almirante)

31

Vorrei catturare il tuo cuore ed i tuoi sentimenti e giocare con loro e poi abbandonarli, come tu hai fatto con me (Oscar Wilde)

32

Tu dici che ami la pioggia, ma quando piove apri l'ombrello. Tu dici che ami il sole, ma quando splende cerchi l'ombra. Tu dici che ami il vento, ma quando tira chiudi la porta. Per questo ho paura quando dici che mi ami! (Anonimo)

33

Tu non devi cercare che le cose vadano a modo tuo, ma volere che esse vadano proprio così come stanno andando; allora tutto andrà bene (Epitteto)

34

Tu puoi decidere, poi la scelta decide te (Tiziano Meneghello)

TUA

1

Acquista cosa nella tua gioventù, che ristori il danno della tua vecchiezza. E se tu intendi la vecchiezza aver per suo cibo la sapienza, adoprati in tal moda in gioventù, che a tal vecchiezza non manchi il nutrimento (Leanardo da Vinci)

2

Agisci in modo da considerare l'umanità, sia nella tua persona, sia nella persona di ogni altro, sempre anche come scopo e mai come semplice mezzo. (Kant)

3

Ama ciò che ti rende felice, ma non amare la tua felicità (Gustave Thibon)

4

Anche se il denaro non compra la felicità, esso certamente ti permette di sceglierti la tua forma di tristezza.

5

Attieniti alla disciplina, non lasciarla, pràticala, perché essa è la tua vita. (Salomone)

6

Cerca di essere uomo, reagisci! La tua ragazza ti ha lasciato? E lasciala anche tu! (Tiziano Sclavi)

7

Compi ogni azione come fosse l'ultima della tua vita (Marco Aurelio)

8

Figlio mio, osserva il comando di tuo padre, non disprezzare l'insegnamento di tua madre. (Salomone)

9

Ho spiegato a mio nipote cosil compromesso: se per le vacanze tua madre vuole andare al mare e tuo padre invece in montagna, il compromesso è che si va al mare, ma il papà può portarsi gli sci (Dino Verde)

10

I regali che fai a tua moglie non sono mai azzeccati quanto i regali che fa il tuo vicino a sua moglie.

11

Il dentista è un prestigiatore che, dopo aver messo del metallo nella tua bocca, tira fuori monete dalle tue tasche. (Ambrose Bierce)

12

Il legame che unisce la tua vera famiglia non è quello del sangue, ma quello del rispetto e della gioia per le reciproche vite. Di rado gli appartenenti ad una famiglia crescono sotto lo stesso tetto (Richard Bach)

13

Incontrami per la città, mentre vago per la città, in cerca di qualcosa che non so, incontrami e sorridimi, poi va per la tua strada.

14

L'opinione che hai della tua importanza ti perderà, poiché ti credi qualcosa (Menandro)

15

La bellezza giustifica tutto, anche la tua esistenza (dai Mabinoggion)

16

La vita è come un ponte: attraversala pure, ma non pensare di costruirci sopra la tua casa (anonimo indù)

17

Le verità che contano, i grandi principi, alla fine, restano sempre due o tre. Sono quelli che ti ha insegnato tua madre da bambino (Enzo Biagi)

18

Mira al sole, la tua freccia non potrà mai raggiungerlo: ma volerà nobilmente e lontana (Anonimo)

19

Non hai veramente capito qualcosa fino a quando non sei in grado di spiegarlo a tua nonna (Albert Einstein)

20

Non lasciar vagare la tua mente. E' troppo piccola per essere lasciata fuori da sola (Anonimo)

21

Non sentirti in colpa per quello che hai pensato di tua moglie; lei ha pensato molto peggio di te.

22

Oggi è il primo giorno del resto della tua vita (Anonimo)

23

Per quanto lunga sia la veste della tua vita, non supererà la statura della tua speranza (anonimo cinese)

24

Porta con gioia la tua croce e quella porterà te. (Thomas Kempis)

25

Quando gli amici cominciano a complimentarsi con te per la tua aria giovanile, puoi essere certo che pensano che stai invecchiando (Washington Irving)

26

Quando tutto il resto fa fiasco, prova a fare come dice tua moglie.

27

Riponi la tua fiducia in Dio, e tieni asciutta la polvere da sparo (Oliver Cromwell)

28

Sapere aude! Abbi il coraggio di servirti della tua intelligenza. (Kant)

29

Scrivi la tua storia nella polvere, la cameriera passerà il piumino, la cameriera dal sorriso strano, dimenando il fondoschiena se ne andrà (Anonimo)

30

Se fai per benino l'uomo ignoto della strada, non dici mai il tuo parere, ti occupi solo della tua famiglia e non vivi in tempi di guerra, hai ottime probabilità di morire di infarto, trombosi cerebrale o cancro (Franz Fischer)

31

Sperimenta tutto quello che c'è, tutte le strade del possibile, non porti limiti, e via via mettiti in relazione con il resto del mondo: così facendo, finirai per trovare la tua vera identità.

32

Stai sprecando la tua vita in particolari, semplifica (Anonimo)

33

Un modo per far andare meglio la tua vecchia auto è guardare il prezzo di un nuovo modello (Anonimo)

34

Una donna crede di essere la tua felicità: se ti dice di desiderarla, è perché ha deciso di lasciarti (Anonimo)

35

Uomo, non sacrificare l'intera tua vita per un ideale, perché col tempo potresti mutare pensiero, perché, guardandoti indietro, potresti scoprire una prigione che ha punito un innocente (Anonimo)

TUCHOLSKY

1

L'uomo è un essere che fa rumore, cattiva musica e lascia abbaiare il cane. Solo qualche rara volta sta zitto, ma allora è morto (Kurt Tucholsky)

TUE

1

Bada alla strada dove metti il piede e tutte le tue vie siano ben rassodate. (Salomone)

2

I tuoi occhi guardino diritto e le tue pupille mirino diritto davanti a te. (Salomone)

3

Il dentista è un prestigiatore che, dopo aver messo del metallo nella tua bocca, tira fuori monete dalle tue tasche. (Ambrose Bierce)

4

Non parlare agli orecchi di uno stolto, perché egli disprezzerà le tue sagge parole. (Salomone)

5

Sii perseverante come chi dura eterno. Le tue ombre vivono e svaniscono, ciò che in te vivrà per sempre, ciò che in te conosce perché è la conoscenza stessa non è della vita fuggevole. E' l'uomo che era, che è, e che sarà, l'ora del quale non suonerà mai. Accetta i dolori della nascita (La Voce del Silenzio)

6

Svela a te stesso, senza reticenze, le tue paure più profonde: dopo che lo avrai fatto, la paura non avrà più alcun potere e svanirà, e con essa si allontanerà la paura della libertà. A quel punto sarai davvero libero.

TULLIO

1

Non c'è niente di tanto sacro che il denaro non possa violare, niente di tanto forte che il denaro non possa espugnare (Marco Tullio Cicerone)

2

Quando chi lo interrogava chiese: "Che ne pensi del prestito del denaro?" Catone rispose: "Che ne pensi dell'omicidio?" (Marco Tullio Cicerone)

3

Sommo diritto somma ingiustizia (Marco Tullio Cicerone, "De Officis")

TUMULTI

1

Quando ci sono i tumulti elettorali è meglio andare al manicomio: tra i pazzi è più tranquillo (Totò, nel film "Il medico dei pazzi")

TUNG

1

La critica va fatta a tempo; bisogna disfarsi del brutto vizio di criticare dopo (Mao Tse-Tung)

2

Non è difficile per un uomo fare qualche buona azione; il difficile è agir bene tutta la vita, senza mai far nulla di male (Mao Tse-tung)

3

Supponiamo che il nostro compito sia di attraversare un fiume; non lo realizzeremo senza ponti barche; fino a quando la questione del ponte o delle barche non sia risolta, a cosa serve parlare di attraversare il fiume? (Mao Tse-tung)

TUNNEL

1

Una pallida luce in fondo al tunnel sembra accendersi... speriamo che non sia il treno che arriva (Anonimo)

TUO

1

Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato, ama il tuo peccato e sarai innocente (Anonimo)

2

Augura bene al tuo vicino, ché qualche cosa te ne viene. (G. Verga)

3

Cartello su un muro: Buon giorno, Joe. Oggi non avrò bisogno del tuo aiuto. Dio (Anonimo)

4

Ci sono tre tipi di amici: il tuo amico, l'amico del tuo amico e il nemico del tuo nemico (Hazrat Ali)

5

Ci vogliono il tuo nemico e il tuo amico insieme per colpirti al cuore: il primo per calunniarti, il secondo per venirtelo a dire (Mark Twain)

6

Comportati con il tuo amico come se egli potesse esserti contro, un giorno, e tratta il tuo nemico come se potesse diventarti un giorno amico (Hazrat Ali)

7

Contentati di quel che t'ha fatto tuo padre; se non altro non sarai un birbante (G. Verga)

8

FILOSOFIA DI LALATTA. Se il tuo problema si può risolvere, perché ti preoccupi? Se invece non si può risolvere, perché ti preoccupi? (Anonimo)

9

Figlio mio, osserva il comando di tuo padre, non disprezzare l'insegnamento di tua madre. (Salomone)

10

Gli uomini sono come un buon vino. Cominciano tutti come uva, ed è il tuo compito metterli sotto i piedi e tenerli al buio fino a quando non maturano in qualcosa con cui ti piacerebbe cenare assieme (AnonimA)

11

Ho spiegato a mio nipote cosil compromesso: se per le vacanze tua madre vuole andare al mare e tuo padre invece in montagna, il compromesso è che si va al mare, ma il papà può portarsi gli sci (Dino Verde)

12

I regali che fai a tua moglie non sono mai azzeccati quanto i regali che fa il tuo vicino a sua moglie.

13

Il tuo numero fortunato è 3552664958674928. Cercalo dappertutto (Anonimo)

14

Insegna a tuo figlio a tacere: a parlare imparerà da solo (Benjamin Franklin)

15

L'agricoltura sembra molto semplice quando il tuo aratro è una matita e sei a un migliaio di miglia dal campo di grano. (Dwight David Eisenhower)

16

La diplomazia è l'arte di permettere a qualcun altro di fare a modo tuo (David Frost)

17

Mantieni il tuo volto in pieno sole, e non potrai vedere l'ombra (Helen Keller)

18

Non dire al tuo prossimo: ", ripassa, te lo darò domani", se tu hai ciò che ti chiede. (Salomone)

19

Non dire mai al tuo cane che secondo molti uomini gli animali sono stati messi sulla Terra per servire gli uomini, potrebbe star male dal troppo ridere (Anonimo)

20

Non mollare mai il tuo fidanzato se non hai qualcuno di meglio.

21

Non negare un beneficio a chi ne ha bisogno, se è in tuo potere il farlo. (Salomone)

22

Non scegliere mai il tuo the in fretta perché poi te lo devi bere (anonimo)

23

Non tramare il male contro il tuo prossimo mentre egli dimora fiducioso presso di te. (Salomone)

24

Prima che tu trovi il tuo bel principe, devi baciarne molti di rospi.

25

Puoi anche alzarti molto presto, ma il tuo destino s'è alzato un'ora prima (anonimo)

26

Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te.(detto africano)

27

Quando il tuo amore non produce amore reciproco e attraverso la sua manifestazione di vita, di uomo che ama, non fa di te un uomo amato, il tuo amore è impotente, è una sventura (Karl Marx)

28

Quest'amore tutto intero ancora così vivo tutto pieno di sole è tuo è mio (Jacques Prévert)

29

Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore, perché è la mia vita.

30

Se fai per benino l'uomo ignoto della strada, non dici mai il tuo parere, ti occupi solo della tua famiglia e non vivi in tempi di guerra, hai ottime probabilità di morire di infarto, trombosi cerebrale o cancro (Franz Fischer)

31

Se hai un debito di diecimila dollari è affar tuo, ma se è di un milione è un problema delle banche. (Bertold Brecht)

32

Se sei sapiente, lo sei a tuo vantaggio, se sei beffardo, tu solo ne porterai la pena. (Salomone)

33

Sii il primo ad avere fede nel tuo ideale, se desideri che gli altri credano in esso. Se non rispetti tu stesso il tuo ideale, gli altri non lo rispetteranno.

34

Tu non devi cercare che le cose vadano a modo tuo, ma volere che esse vadano proprio così come stanno andando; allora tutto andrà bene (Epitteto)

35

Un consulente è una persona che prende in prestito il tuo orologio, ti dice che ora è, si mette in tasca l'orologio e ti manda il conto (Anonimo)

36

Vorrei catturare il tuo cuore ed i tuoi sentimenti e giocare con loro e poi abbandonarli, come tu hai fatto con me (Oscar Wilde)

TUOI

1

Abbandònati ai tuoi istinti naturali: sii antipatico e noioso (Anonimo)

2

I tuoi occhi guardino diritto e le tue pupille mirino diritto davanti a te. (Salomone)

3

Il sesso è ereditario. Se i tuoi genitori non l'avessero mai fatto, anche tu non avresti nessuna possibilità.

4

Le statistiche sanitarie dicono che un uomo su quattro soffre di qualche disturbo mentale. Pensa ai tuoi tre migliori amici, se loro sono a posto, quello sei tu. (Rita Mae Brown)

5

Quelli che prendono in prestito i tuoi libri - questi mutilatori di collezioni, distruttori della simmetria degli scaffali, e creatori di volumi spaiati (Charles Lamb)

6

Se puoi contare i tuoi soldi, non hai un miliardo di dollari. (Paul Getty)

7

Se riveli al vento i tuoi segreti, non devi poi rimproverare al vento di rivelarli agli alberi (K.Gibran)

8

Vorrei catturare il tuo cuore ed i tuoi sentimenti e giocare con loro e poi abbandonarli, come tu hai fatto con me (Oscar Wilde)

TUONA

1

Dove tuona un fatto, siatene certi, ha lampeggiato un'idea (Ippolito Nievo)

TURBA

1

Il minimo dolore del nostro dito mignolo ci preoccupa e ci turba molto di più del massacro di milioni dei nostri simili (William Hazlitt)

TURBINANO

1

Occorre liberarsi delle scorie del passato che turbinano nella memoria come insetti rapaci: sono solo vecchie idee delle quali non abbiamo più bisogno.

TURCHIA

1

Mi dicevano: vai in Turchia, vedrai cose che non vedrai più. Ci sono andato, con la macchina fotografica. Non l'ho più vista (Paolo Rossi)

TURCO

1

Allora la donna è fedele ad uno, quando il turco si fa cristiano. (G. Verga)

2

Per amore della rosa, si sopportano le spine (anonimo turco)

TURNER

1

Se avessi un po' di umiltà, sarei perfetto (Ted Turner)

TUROW

1

Tutti quelli che si congratulano con se stessi perché il comunismo è finito nell'immondizia, saranno costretti a chiedersi chi ha vinto, quando la Coca Cola esigerà un seggio all'ONU. (Scott Turow)

TUTT

1

Bisogna scegliere nella vita tra il guadagnare denaro e lo spenderlo. Non si ha il tempo per fare tutt'e due le cose (Edouard Bourdet)

2

Bisogna scegliere, nella vita, o guadagnare i soldi o spenderli: non si ha tempo per fare tutt'e due le cose (Edonard Bourdet)

3

I briganti ti chiedono la borsa o la vita; le donne le vogliono tutt'e due. (Samuel Butler)

4

La ricchezza può essere buon condimento nel banchetto della vita; ma tristo quel commensale cui essa sia tutt'insieme condimento e vivanda (Arturo Graf)

TUTTA

1

"Basta con questa vita, voglio farmi una famiglia". "Esagerato... fatti solo la più carina di tutta la famiglia" (Alessandro Bergonzoni)

2

Ci ho messo tutta la vita a capire che non è necessario capire tutto. (René Coty)

3

Ci vuole tutta una vita per capire che non è necessario capire tutto (anonimo cinese)

4

I pregiudizi occupano una parte dello spirito e infettano tutta la parte restante (Nicolas de Malebranche)

5

La bellezza è l'unica cosa contro cui la forza del tempo sia vana. Ciò che è bello è una gioia per tutte le stagioni, ed è un possesso per tutta l'eternità (Oscar Wilde)

6

La cosa più bella con cui possiamo entrare in contatto è il mistero. E' la sorgente di tutta la vera arte e di tutta la vera scienza (Albert Einstein)

7

La vita è una tutta una marcia: dapprima una marcia reale, poi una marcia nuziale, infine una marcia funebre (Anonimo)

8

Nessun maggior segno di essere poco filosofo e poco savio, che voler savia e filosofica tutta la vita (G.Leopardi)

9

Non è difficile per un uomo fare qualche buona azione; il difficile è agir bene tutta la vita, senza mai far nulla di male (Mao Tse-tung)

10

Potete visitare tutta la Terra, ma non troverete in alcun luogo la vera religione. Essa non esiste che nel vostro cuore.

11

Ti amo con tutta l'altezza, larghezza e profondità che la mia anima può raggiungere, quando sentendosi lontana dagli sguardi tende ai confini dell'Essere e della Grazia ideale. Ti amo con il respiro, i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita! (Elizabeth Barrett Browning)

12

Un bel morir tutta la vita onora (F.Petrarca)

13

Un bel morir, tutta la vita onora. (F. Petrarca)

14

Vivete come se fosse per sempre, e, tuttavia, tenete sempre i bagagli pronti e i vostri affari in ordine, pronti a partire in tutta fretta (Claude Roy)

15

Tutta la mia vita è un film. Solo che non ci sono le dissolvenze. Sono costretto a vivere ogni singola scena. La mia vita ha bisogno di montaggio (Mort Sahl)

16

Tutta la vita è un film. Solo che non ci sono le dissolvenze. Sono costretto a vivere ogni singola scena. La mia vita ha bisogno di un montaggio (Mort Sahl)

TUTTAVIA

1

E' un difetto comune degli uomini di dire più facilmente quello che credono che gli altri vogliano sentire piuttosto che attenersi alla verità. Tuttavia, purchè gli uomini possano attenersi alla verità, dovranno prima conoscere gli errori e poi commetterli (José Saramago)

2

Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia, se arrivano al potere, gli sciocchi corrompono il potere (George Bernard Shaw)

3

La più grande cosa dell'universo, dice un certo filosofo, è un brav'uomo che lotta contro l'avversità; e tuttavia ce n'è una ancora più grande, ed è il brav'uomo che viene in suo soccorso (Oliver Coldsmith)

4

La solitudine è una tempesta silenziosa che spezza tutti i nostri rami morti; e tuttavia spinge le nostre radici viventi più a fondo nel cuore vivente della terra vivente (Kahlil Gibran)

5

La voce della vita in me non può raggiungere l'orecchio della vita in te; parliamoci, tuttavia: per non sentirci soli (Kahlil Gibran)

6

Mai ti si concede un desiderio senza che inoltre ti sia concesso il potere di farlo avverare. Può darsi che tu debba faticare per questo, tuttavia (Richard Bach)

7

Un oggetto, anche se non ottenuto con il furto, è tuttavia come rubato se non se ne ha bisogno (Mohandas Karamchand Gandhi)

8

Vivete come se fosse per sempre, e, tuttavia, tenete sempre i bagagli pronti e i vostri affari in ordine, pronti a partire in tutta fretta (Claude Roy)

TUTTE

1

Alla povertà mancano molte cose, all'avarizia tutte. (Publilio Siro)

2

Ama l'arte; fra tutte le menzogne è ancora quella che mente di meno.

3

Bada alla strada dove metti il piede e tutte le tue vie siano ben rassodate. (Salomone)

4

Chi si fosse spogliato di tutte le illusioni rimarrebbe nudo (Arturo Graf)

5

Diffida del bue davanti, della mula dietro, del monaco da tutte le parti. (Cervantes)

6

Fare denaro è un'arte; lavorare è un'arte; un buon affare è il massimo di tutte le arti.(Andy Warhol)

7

Fra tutte le debolezze, la più grande è l'eccessiva paura di apparire deboli (Jacques Bossuet)

8

Ho visto entrare nell'oceano come brocche d'acqua sorgente, tutte le gocce dei temporali (Anonimo)

9

Il profumo dei fiori non va contro vento, non quello del sandalo, del tagara e del gelsomino; il profumo dei buoni va contro vento: un uomo retto pervade tutte le regioni (Dhammapada)

10

Il tempo scolpisce i nostri volti con tutte le lacrime che non abbiamo versato. (Natalie Clifford Barney)

11

In amore, come in tutte le cose, l'esperienza è una medicina che arriva quando la malattia è finita (Madame de La Tour)

12

L'abitudine è in tutte le cose il miglior maestro. (Plinio il Vecchio)

13

L'ozio è il padre di tutti i vizi, ma il vizio è il padre di tutte le arti. (Paul Morand)

14

L'ozio è il principio di tutti i vizi, il coronamento di tutte le virtù. (Franz Kafka)

15

L'uomo è la misura di tutte le cose. (Pitagora)

16

La bellezza è l'unica cosa contro cui la forza del tempo sia vana. Ciò che è bello è una gioia per tutte le stagioni, ed è un possesso per tutta l'eternità (Oscar Wilde)

17

La libertà di coscienza è un diritto naturale, antecedente e superiore a tutte le leggi e Ie istituzioni umane: un diritto che non fu mai dato dalle leggi e che le leggi non possono mai togliere (John Goodwin)

18

La mente deve considerare questo, tutte le modificazioni corporee o gli aspetti esteriori delle cose devono essere riferiti all'immagine di Dio (Baruch Spinoza)

19

Nel viaggio della vita non si danno strade in piano: sono tutte o salite o discese (Arturo Graf)

20

Nella convivenza umana ogni diritto naturale in una persona comporta un rispettivo dovere in tutte le altre persone: il dovere di riconoscere e rispettare quel diritto (Giovanni XXIII)

21

Nella sua prima passione la donna ama il suo amante, in tutte le altre ciò che ama è il suo amore (Lord Byron)

22

Noi chiamiamo pomposamente virtù tutte quelle azioni che giovano alla sicurezza di chi comanda e alla paura di chi serve (Ugo Foscolo)

23

Non ricerco la complicazione; essa è in me. Ogni gesto nel quale non riconosca tutte le contraddizioni che mi abitano, mi tradisce (André Gide, "Se il grano non muore")

24

Non è possibile rendersi padroni delle cose possedendole tutte: bisogna rendersene padroni disprezzandole tutte (Jacques Bossuet)

25

Oggi si conosce il prezzo di tutte le cose, ed il valore di nessuna.

26

Omnia munda mundis (All'anima pura, tutte le cose paiono pure) (Vangelo)

27

Quando mi sentirò un onda nel mare? Così sola, eppure niente senza il mare che la contiene con tutte le altre (A. S (Anonimo)

28

Se tutte le elemosine fossero date solo per pietà, tutti i mendicanti sarebbero già morti di fame. La più grande dispensatrice di elemosine è la vigliaccheria. (Nietzsche)

29

Se di qualcuno si dice che ha tutte le donne che vuole, significa che di tutte le donne che vorrebbe avere ha soltanto quelle che vogliono lui (Henri de Régnier)

30

Se dobbiamo credere ai nostri logici, l'uomo si distingue da tutte le altre creature per la facoltà di ridere (Joseph Addison)

31

Si muore tutte le sere, si rinasce tutte le mattine: è così. E tra le due cose c'è il mondo dei sogni.

32

Sperimenta tutto quello che c'è, tutte le strade del possibile, non porti limiti, e via via mettiti in relazione con il resto del mondo: così facendo, finirai per trovare la tua vera identità.

33

Un ordine perfetto è il fondamento di tutte le cose. (Edmund Burke)

34

Una mela fradicia guasta tutte le altre. (G. Verga)

35

Una verità detta con cattiva intenzione, batte tutte le bugie che si possono inventare (William Blake)

36

Uno squilibrio fra il ricco ed il povero e' il più vecchio e mortale alimento per tutte le repubbliche. (Plutarco)

37

Tutte le cose che ora si credono antichissime furono nuove (Publio Cornelio Tacito)

38

Tutte le grandi città hanno la misteriosa proprietà di rendere invisibili l'uno all'altra coloro che non si amano più (Edmonde Charles-Ronx)

39

Tutte le grandi scoperte si fanno per sbaglio.

40

Tutte le persone crudeli si definiscono campioni di sincerità. (Tennesse Williams)

41

Tutte le scoperte della medicina si possono ricondurre alla breve formula : "l'acqua, bevuta moderatamente, non è nociva" (Mark Twain)

TUTTI

1

A parte l'uomo, tutti gli animali sanno che lo scopo principale della vita è godersela (Samuel Butler)

2

Abbiamo tutti due vite, la prima, dell'anime, ci porta a sognare, fantasticare, guardare all'infinito, la seconda, del corpo e del quotidiano, ci porta alla morte (dal film "Notturno indiano")

3

Caro Gesù Bambino, ti ringrazio per aver esaudito i miei desideri dell'anno scorso. Ti avevo chiesto di eliminare la fame nel mondo, ed infatti quelli che avevano fame sono quasi tutti morti (Giobbe Covatta)

4

Certe ragazze preferiscono essere belle piuttosto che intelligenti. Non hanno tutti i torti: moltissimi ragazzi hanno la vista piu sviluppata del cervello (Bill Laurence)

5

Chi sa ascoltare non soltanto è simpatico a tutti, ma dopo un po' finisce con l'imparare qualcosa. (Wilson Mizner)

6

Con l'aumento del benessere, tutti si rendono conto, prima o poi, di avere qualcosa da difendere (John Kenneth Galbraith)

7

Darei tutti i miei giorni per un unico ieri.

8

Dato che non penseremo mai nello stesso modo e vedremo la verità per frammenti e da diversi angoli di visuale, la regola della nostra condotta è la tolleranza reciproca. La coscienza non è la stessa per tutti. Quindi, mentre essa rappresenta una buona guida per la condotta individuale, I'imposizione di questa condotta a tutti sarebbe un'insopportaibile interferenza nella libertà di coscienza di ognuno (Mohandas Karamchand Gandhi)

9

Di tutti gli oggetti d'odio, una donna un tempo amata è il più odioso (Max Beerbohm)

10

E' curioso a vedere che quasi tutti gli uomini che valgono molto hanno le maniere semplici; e che quasi sempre le maniere semplici sono prese per indizio di poco valore (Giacomo Leepardi)

11

E' un giusto giudizio dei dotti che gli uomini di tutti i tempi abbiano creduto che cosa sia bene e male, degno di lode e di biasimo. Ma è un pregiudizio dei dotti che noi adesso lo sappiamo meglio di qualsiasi altro tempo (Friedrich W. Nietzsche)

12

Gli uomini sono come un buon vino. Cominciano tutti come uva, ed è il tuo compito metterli sotto i piedi e tenerli al buio fino a quando non maturano in qualcosa con cui ti piacerebbe cenare assieme (AnonimA)

13

I giovani hanno quasi tutti il coraggio delle opinioni altrui (Ennio Flaiano)

14

I matrimoni infelici sono tutti colpa dei mariti che hanno un cervello.

15

Il Vero giusto è colui che si sente sempre a metà colpevole dei misfatti di tutti. (K.Gibran)

16

Il coraggio perfetto consiste nel fare senza testimoni quello che si sarebbe capaci di fare davanti a tutti (François de La Rochefoucauld)

17

Il cuore di ciascuno è un universo a , e pretendere di definire l'amore, cioè tutti gli amori, è, per chiunque abbia vissuto, una pretesa assurdi (Paul Bourget)

18

Il mio sguardo si stupisce, si inchina, il mio cuore chiude tutti i suoi cancelli, per meditare di nascosto sul miracolo - sei tanto bella! (Federico Garcia Lorca)

19

Il peccato possiede molti utensili, ma la menzogna è il manico che si adatta a tutti (Oliver Wendell Holmes)

20

Il più stupido di tutti gli errori si ha quando delle teste giovani e buone credono di perdere la loro originalità riconoscendo il vero che è già stato riconosciuto da altri (Johann Wolfgang Goethe)

21

Il sentimentalista è il più arido tra tutti i mortali (Thomas Carlyle)

22

Il vero giusto è colui che si sente sempre a metà colpevole dei misfatti di tutti (K.Gibran)

23

In amore chi più riceve ne è seccato: ne è prova la noia e l'ingratitudine di tutti i ricchi (Philippe Gerfaut)

24

L'inclinazione a trafficare, barattare, scambiare una cosa con un'altra è comune a tutti gli uomini e non si trova in nessun'altra razza di animali (Adam Smith)

25

L'onestà è lodata da tutti, ma muore di freddo (Giovenale)

26

L'ozio è il padre di tutti i vizi, ma il vizio è il padre di tutte le arti. (Paul Morand)

27

L'ozio è il principio di tutti i vizi, il coronamento di tutte le virtù. (Franz Kafka)

28

La bellezza è opinabile, sulla bruttezza sono tutti d'accordo (Anonimo)

29

La conoscenza, signore, dovrebbe essere concessa gratuitamente a tutti! (Harry Mudd)

30

La donna sarà sempre il pericolo di tutti i paradisi (Paul Claudel)

31

La forza è confidente per natura. Nessun più sicuro segno di debolezza che il diffidare istintivamente di tutto e di tutti (Arturo Graf)

32

La gelosia è il più grande di tutti i mali e quello che fa meno pietà alle persone che ne sono la causa (François de la Rochefoucauld)

33

La grande bontà è simile all'acqua: si adegua a tutto e giova a tutti senza gareggiare con loro. Dimora negli umili luoghi che tutti disdegnano ed è vicina al Tao.

34

La paura è l'origine di tutti i nostri mali, dunque non abbiate paura. (C.W. Brown)

35

La ragione per la quale ci piace pensare bene degli altri è che abbiamo tutti paura di noi stessi.

36

La solitudine è una tempesta silenziosa che spezza tutti i nostri rami morti; e tuttavia spinge le nostre radici viventi più a fondo nel cuore vivente della terra vivente (Kahlil Gibran)

37

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

38

Mi ricordo uno strano tipo che odiava tutti gli uomini; quelli potenti perché sfruttavano e umiliavano i deboli e quelli deboli perché si lasciavano sfruttare ed umiliare. (C.W. Brown)

39

Mi è impossibile dirvi la mia età: cambia tutti i giorni (Alphonse Allais)

40

Mia sorella nella vita ha conosciuto alti e bassi e se li è sempre fatti tutti (Valerio Peretti)

41

Nessuno può, per un periodo che non sia brevissimo, indossare una faccia da mostrare a se stesso e un'altra da mostrare a tutti gli altri, senza alla fine trovarsi nella condizione di non capire più quale possa essere la vera (Nathaniel Hawthorne)

42

Non riesco a persuadermi che, per aver ragione, si debba a tutti i costi avere l'ultima parola (Joan Jacques Rousseau)

43

Non si può vivere per tutti, e soprattutto non per quelli con cui non si vorrebbe vivere. (Goethe)

44

Non è un'impressione. Ti odiano davvero tutti. 3 La donna per l'uomo è uno scopo, l'uomo per la donna è un mezzo (Alphonse Karr)

45

Paradiso: luogo in cui 1) i meccanici sono tedeschi; 2) i vigili sono inglesi; 3) i cuochi sono francesi; 4) gli amanti italiani; 5) e tutti sono organizzati dagli svizzeri. Inferno: luogo in cui 1) i meccanici sono francesi; 2) i vigili tedeschi; 3) i cuochi inglesi; 4) gli amanti svizzeri; 5) e tutto è organizzato dagli italiani (Anonimo)

46

Per l'uomo, essere libero significa essere riconosciuto e trattato come tale da un altro uomo, da tutti gli uomini che lo circondano (Michail Bakunin)

47

Possiamo imparare da tutti: acquisendo quello che c'è di buono nell'uni per seguirlo e quello che c'è di cattivo negli altri per correggerci.

48

Quando credi di averne passate di tutti i colori sappi che potresti essere appena all'inizio (Anonimo)

49

Quando prendi calci in culo, vuol dire che stai davanti a tutti.

50

Se tutti noi ci confessassimo a vicenda i nostri peccati, rideremmo sicuramente per la nostra totale mancanza di originalità (K.Gibran)

51

Se riesci a mantenere la calma quando intorno a te tutti hanno perso la testa, può darsi che tu non abbia afferrato bene la situazione (Jean Kerr)

52

Se tu pretendi e ti sforzi di piacere a tutti, finirà che non piacerai a nessuno (Arturo Graf)

53

Se tutte le elemosine fossero date solo per pietà, tutti i mendicanti sarebbero già morti di fame. La più grande dispensatrice di elemosine è la vigliaccheria. (Nietzsche)

54

Senza amici nessuno sceglierebbe di vivere anche se avesse tutti gli altri beni (Aristotele)

55

Si deve insegnare agli uomini, per quanto è possibile a tutti gli uomini, che il sapere non si trae dai libri ma dall'osservazione del cielo e della terra. (Comenio)

56

Si nasce tutti pazzi. Alcuni lo restano. (Samuel Beckett)

57

Si viene da tutti dimenticati, da parenti, da amici, dall'innamorata, finalmente puranche dai propri nemici, ma non dai creditori. Perciò cerca di far più debiti che ti sia possibile per continuare a vivere nella memoria degli altri (Moritz Sophir)

58

Siamo tutti nati nel fango, ma alcuni di noi guardano alle stelle.

59

Solo godere è vivere! Scordiamoci tutti gli affanni: il nostro tempo è breve. Ora a me Lieo, e la musica e corone di fiori, a me l'ebbrezza delle donne! E' questa la mia ora. Nessuno del domani ha certezza (Rufino)

60

Stimare tutti è lo stesso che non stimare nessuno. (Moliere)

61

Tutto capita a tutti, prima o poi, se c'è abbastanza tempo. (Shaw)

62

Un classico è qualcosa che tutti vorrebbero aver letto e nessuno vuol leggere (Mark Twain)

63

Un padre è un banchiere fornito dalla natura. Vivere bene è la miglior vendetta. Tutti i principi morali universali sono oziose fantasie (Marchese de Sade)

64

Una parola può essere più preziosa di tutti i tesori della terra. (Inayat Khan)

65

Uno dei sintomi dell'arrivo di un esaurimento nervoso è la convinzione che il proprio lavoro sia tremendamente imponente. Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il loro lavoro (Bertrand Russell)

66

Verso la fine della vita avviene come verso la fine di un ballo mascherato, quando tutti si tolgono la maschera. Allora si vede chi erano veramente coloro coi quali si è venuti in contatto durante la vita (Arthur Schopenhauer)

67

Tutti gli animali sono eguali, ma alcuni sono più eguali di altri. (George Orwell)

68

Tutti gli uomini cercano la donna ideale, specie dopo il matrimonio (Helen Rowland)

69

Tutti gli uomini moderni derivano da creature che somigliano ai vermi. Ma in qualcuno si nota di più (Will Cuppy)

70

Tutti gli uomini per natura desiderano di sapere. (Aristotele)

71

Tutti gli uomini sono dei mostri; non c'é altro da fare che cibarli bene: un buon cuoco fa miracoli (Oscar Wilde)

72

Tutti i governi votano per alzata di mano. Il nostro per calata di braghe (Anonimo)

73

Tutti i libri di storia che non contengono menzogne sono mortalmente noiosi. (Anatole France)

74

Tutti i libri storici che non contengono menzogne sono mortalmente noiosi. (Anatole France)

75

Tutti i malvagi sono bevitori di acqua, e lo dimostra il diluvio (Louis-Philippe conte di Sègur)

76

Tutti i mari pieni di navi ferme. Deserti di rottami i continenti. Eppure ce ne dev'essere un altro. Chi ha mi detto che Atlantide è scomparsa per sempre? Può riemergere. Anzi deve. La troveremo. Ci trasferiremo. La sfrutteremo. Tireremo avanti per qualche altro secolo. Coraggio (Anonimo)

77

Tutti i peccati sono dei tentativi di colmare dei vuoti. (Simone Weil)

78

Tutti nella vita hanno una uguale quantità di ghiaccio. I ricchi d'estate, i poveri d'inverno. (B. Masterson)

79

Tutti parlano dell'opinione, pubblica, e per opinione pubblica intendono l'opinione pubblica meno la propria opinione (Gilbert Keith Chesterton)

80

Tutti parlano di come vorrebbero cambiare le cose, aiutando a mettere tutto a posto: ma alla fine, se tutto va bene, si riesce solo a sistemare se stessi. Ed è già un gran bel risultato, perché in questo modo si innesta un effetto a catena (Rob Reiner)

81

Tutti pensano che Dio sia dalla loro parte. I ricchi e i potenti sanno che è così (Jean Anouilh)

82

Tutti possono corteggiare una bella donna, per molti i problemi nascono se dice (Anonimo)

83

Tutti quelli che si congratulano con se stessi perché il comunismo è finito nell'immondizia, saranno costretti a chiedersi chi ha vinto, quando la Coca Cola esigerà un seggio all'ONU. (Scott Turow)

84

Tutti sanno per esperienza che è facile innamorarsi, mentre amare veramente è bello ma difficile. Come tutti i veri valori, l'amore non si può acquistare. Il piacere si può acquistare, l'amore no (Hermann Hesse)

85

Tutti sono sottomessi, tutti desiderano obbedire e pensare meno che si può: bambini sono gli uomini (H.Hesse)

86

Tutti vogliono un posto al sole, e in più, possibilmente, all'ombra (Stanislaw J. Lec)

TUTTO

1

Allora tutto il film della mia vita mi è passato davanti agli occhi in un momento! E io non ero nel cast! (Woody Allen)

2

Anche questo mi ha insegnato il fiume: tutto ritorna (Anonimo)

3

Avere sempre ragione, farsi sempre strada, calpestare tutto, non avere mai dubbi: non sono forse queste le grandi qualità con le quali la stoltezza governa il mondo? (William Makepeace Thackeray)

4

Bontà divina, che bei diamanti. La bontà divina non ha nulla a che vedere con tutto questo, carino (Mae West)

5

Buon tempo e mal tempo non dura tutto il tempo. (G. Verga)

6

C'è chi legge e non capisce niente e chi non legge e capisce tutto.

7

C'è una sola regola per gli uomini politici di tutto il mondo: quando sei al potere non dire le stesse cose che dici quando sei all'opposizione. Se ci provi, tutto quello che ci guadagni è di dover fare quello che gli altri hanno trovato impossibile (John Galsworthy)

8

Capire tutto rende molto indulgenti e avere sentimenti profondi ispira una grande bontà (Madame de Staël)

9

Che l'amore e' tutto, e' tutto cio' che sappiamo dell'amore.

10

Che l'amore è tutto, è tutto ciò che sappiamo dell'amore (Emily Dickinson)

11

Chi sa capire tutto è molto infelice. (Gorkij)

12

Chi sa di essere profondo, si sforza di esser chiaro. Chi vuole apparire profondo alla folla, si sforza di esser oscuro. Infatti la folla ritiene profondo tutto quel di cui non riesce a vedere il fondo: è tanto timorosa e scende tanto mal volentieri nell'acqua! (Friedrich W. Nietzsche)

13

Ci ho messo tutta la vita a capire che non è necessario capire tutto. (René Coty)

14

Ci si aspetta di tutto, ma non si è mai preparati a nulla (M.Swetchine)

15

Ci sono atei di un'asprezza feroce che tutto sommato si interessano di Dio molto di più di certi credenti frivoli e leggeri. (Pierre Reverdy)

16

Ci sono due razze di sciocchi: quelli che non dubitano di niente e quelli che dubitano di tutto (Principe di Ligne)

17

Ci sono due specie di sciocchi: quelli che non dubitano di niente e quelli che dubitano di tutto (Charles-Joseph de Ligne)

18

Ci sono momenti in cui tutto va bene: non ti spaventare, non dura (Jules Renard)

19

Ci vuole tutta una vita per capire che non è necessario capire tutto (anonimo cinese)

20

Crediamo soltanto a ciò che vediamo. Perciò, da quando c'è la televisione, crediamo a tutto. (Dieter Hildebrandt)

21

Cultura è ciò che resta nella memoria quando si è dimenticato tutto (Erbert Herriot)

22

Di tutto conosciamo il prezzo, di niente il valore (F.Nietzsche)

23

Dopo tutto, una gioventù bisogna averla: poco importa l'età in cui si decide di essere giovani (Henri Duvernois)

24

E chi di voi può, con tutto il suo ingegnarsi, aggiungere un solo cubito alla sua statura? (Vangelo secondo Luca)

25

E' meglio sopprimere del tutto i discorsi che non conducono ad alcun tipo d'azione. (Thomas Carlyle)

26

E' una superstizione insistere su una dieta particolare. Tutto alla fine è fatto degli stessi atomi chimici. (Ralph Waldo Emerson)

27

Errare è umano, ma per incasinare davvero tutto è necessario un computer (Arthur Bloch)

28

Felicità non è avere tutto ciò che si desidera, ma desiderare tutto ciò che si ha (anonimo)

29

Il commerciante ha in tutto il mondo la medesima religione. (Heine)

30

Il compito principale di un uomo è dare origine a se stesso, trasformandosi in tutto ciò che è in grado di essere. Il risultato di tali sforzi sarà la sua personalità (Erich Fromm)

31

Il matrimonio è una comunità costituita da un padrone, una padrona e due schiavi, il che fa in tutto due persone.

32

Il sesso può essere una forma di liberazione, ma può anche essere una trappola. Tutto sta nella capacità di dare ascolto ai nostri più reconditi desideri.

33

Il tempo raffredda, il tempo chiarifica; nessuno stato d'animo si può mantenere del tutto inalterato nello scorrere delle ore (Thomas Mann)

34

In amore tutto è vero e tutto è falso; l'amore è la sola cosa in cui non si piò dire niente di assurdo.

35

In battaglia tutto ciò che è necessario per farti combattere è un po' di sangue caldo e il sapere che perdere è più pericoloso che vincere. (George Bernard Shaw)

36

Infuriarsi ed eccitarsi nel combattere qualche idea è facile soprattutto quando non siamo del tutto sicuri della nostra posizione e ci sentiamo interiormente tentati di passare dalla parte dell'avversario (Thomas Mann)

37

Io non faccio tutto quello che è giusto. Tutto quello che faccio è giusto.

38

L'amore è perdita, spogliazione: è ricchissimo quando ha donato tutto (Karl Gutzkow)

39

L'esperienza è quel che ci rimane dopo aver perso tutto il resto.

40

L'età in cui si divide tutto è quella in cui non si possiede nulla (A.Karr)

41

L'inferno è per i puri; questa è la legge del mondo morale. Esso è infatti per i peccatori, e peccare si può soltanto contro la propria purezza. Se si è una bestia, non si può peccare e non si sente nulla di un inferno. Così è stabilito, e certamente l'inferno è tutto popolato soltanto da gente per bene, il che non è giusto; ma che cosmai la nostra giustizia! (Thomas Mann)

42

L'oro non è tutto. C'è anche il platino. (Paperon de' Paperoni)

43

L'uomo non è del tutto colpevole, poiché non ha cominciato la storia; del tutto innocente, poiché la continua. (Camus)

44

La bellezza giustifica tutto, anche la tua esistenza (dai Mabinoggion)

45

La critica è una spazzola che non si può usare sulle stoffe leggere, dove porterebbe via tutto (Honoré de Balzac)

46

La felicità dell'uomo moderno: guardare le vetrine e comprare tutto quello che può permettersi, in contanti o a rate (Erich Fromm)

47

La felicità è fatta d'un niente che al momento in cui lo viviamo ci sembra tutto.

48

La fidanzata di un mio amico è autoritaria in tutto, al punto da cambiargli il nome. La mia fidanzata è uguale a lei, ma io sono diverso dal mio amico (Anonimo)

49

La forza è confidente per natura. Nessun più sicuro segno di debolezza che il diffidare istintivamente di tutto e di tutti (Arturo Graf)

50

La gente che fallisce nella vita sessuale spesso fallisce in tutto il resto (Nell Kimball)

51

La grande bontà è simile all'acqua: si adegua a tutto e giova a tutti senza gareggiare con loro. Dimora negli umili luoghi che tutti disdegnano ed è vicina al Tao.

52

La prima prova di buon senso è nel non pretendere di risolvere tutto col buon senso (Ugo Bernasconi)

53

La vita reale è soltanto il riverbero dei sogni dei poeti. La vista di tutto ciò che è bello in arte o in nature, richiama con la rapidità del fulmine il ricordo di chi si ama (Stendhal)

54

La vita sarebbe impossibile se ricordassimo tutto. Tutto sta a scegliere quello che si deve dimenticare (Maurice Martin du Gard)

55

Le persone di classe sanno tutto senza avere imparato niente. (Molière)

56

Meglio sprecare la giovinezza che non farne niente del tutto (Georges Courteline)

57

Molti dei nostri uomini politici sono degli incapaci. I restanti sono capaci di tutto.

58

Nessun uomo è contento se tutto ciò che ha viene disdegnato, per quanto poco esso sia. (Samuel Johnson)

59

Non arrenderti mai, perché quando pensi che sia tutto finito, è il momento in cui tutto ha inizio.

60

Non dipende tutto della maniera come interpretiamo il silenzio che è intorno? (Lawrence Durrell)

61

Non solo non è tutto oro quello che luccica ma, coi tempi che corrono, è la merda a brillare di più (Anonimo)

62

Nulla torna, ma tutto si somiglia (Ramón Gómez de la Serna)

63

Ogni cosa sulla terra ha un doppio carattere, come una miscela di sabbia e di zucchero. Sii come la saggia formica che sceglie solo lo zucchero e non tocca la sabbia. Per la colpa di molti non giudicare il tutto.

64

Paradiso: luogo in cui 1) i meccanici sono tedeschi; 2) i vigili sono inglesi; 3) i cuochi sono francesi; 4) gli amanti italiani; 5) e tutti sono organizzati dagli svizzeri. Inferno: luogo in cui 1) i meccanici sono francesi; 2) i vigili tedeschi; 3) i cuochi inglesi; 4) gli amanti svizzeri; 5) e tutto è organizzato dagli italiani (Anonimo)

65

Prossimo, sostantivo: colui che ci viene ordinato di amare come noi stessi e che fa di tutto per farci disubbidire (Ambrose Bierce)

66

Quando tutto il resto fa fiasco, prova a fare come dice tua moglie.

67

Quando non si fa nulla, ci si crede responsabili di tutto. (Jean Paul Sartre)

68

Quando sono innamorati, certi uomini, anche se vedono l'amo e la lenza e tutto l'apparecchio con cui saranno catturati, inghiottono egualmente l'esca. (W.M.Thackeray)

69

Quest'amore tutto intero ancora così vivo tutto pieno di sole è tuo è mio (Jacques Prévert)

70

Raccontare ai giornalisti stranieri la politica culturale italiana non è cosa semplice. Bisogna prima di tutto cercare di non ridere (Alberto Ronchey)

71

Riesce in tutto chi si da fare mentre aspetta. (T.Edison)

72

Ritengo gli uomini capaci di tutto; per questo non mi sono sposata. (Jutta Heine)

73

Sa tutto. Peccato che non sappia altro.

74

Saggio è colui che non ritiene infallibile il suo giudizio e non si lascia abbagliare da tutto ciò che gli sembra buono (Hazrat Ali)

75

Sapendo che il primo posto nel cuore dei loro uomini è incontrastatamente occupato dai cavalli, le donne inglesi cercano di assicurarsi almeno il secondo posto in graduatoria, facendo di tutto per assumere un aspetto equino. E di solito ci riescono (George Bernard Shaw)

76

Se tutto l'anno ci fosse vacanza, divertirsi sarebbe tedioso come lavorare. (Shakespeare)

77

Se dovessimo tollerare negli altri tutto quello che permettiamo a noi stessi, la vita non sarebbe più sopportabile (Georges Courteline)

78

Senza di te il sole tramonta lo stesso; senza di te l'acqua del fiume scorre ugualmente; senza di te piove come sempre Ma con te era tutto più bello (Anonimo)

79

Si può fare a meno di tutto, purchè non si debba (Roberto Gervaso)

80

Solo i coraggiosi possono amare: tutto il resto è coppia (Barbara Alberti)

81

Sperimenta tutto quello che c'è, tutte le strade del possibile, non porti limiti, e via via mettiti in relazione con il resto del mondo: così facendo, finirai per trovare la tua vera identità.

82

Tanto va la gatta al lardo che se lo mangia tutto (il Ruggito del Coniglio)

83

Tu non devi cercare che le cose vadano a modo tuo, ma volere che esse vadano proprio così come stanno andando; allora tutto andrà bene (Epitteto)

84

Tutti parlano di come vorrebbero cambiare le cose, aiutando a mettere tutto a posto: ma alla fine, se tutto va bene, si riesce solo a sistemare se stessi. Ed è già un gran bel risultato, perché in questo modo si innesta un effetto a catena (Rob Reiner)

85

Vera libertà è potere tutto su se stessi (Michel de Montaigne)

86

Voglio essere libero di provare ogni cosa, voglio sperimentare tutto, almeno una volta.

87

Tutto capita a tutti, prima o poi, se c'è abbastanza tempo. (Shaw)

88

Tutto ciò che amo perde metà del suo piacere se tu non sei a dividerlo con me (Otiega)

89

Tutto ciò che merita di essere fatto, merita di essere fatto bene. (Philip Dormer Chesterfield)

90

Tutto ciò che tu sei esiste, e tutto ciò che esiste sei (Tiziano Meneghello)

91

Tutto ciò che è inutile è sempre rispettabile, per esempio la religione, i vestiti alla moda, la conoscenza della grammatica latina (Henry Louis Mencken)

92

Tutto quello che c'è di divertente nella vita o è immorale o illegale o fa ingrassare. (P.G. Wodehouse)

93

Tutto quello che sapeva era che non desiderava che una cosa dalla vita: che ciò durasse per sempre (Jean Renoir)

94

Tutto quello che è interessante accade nell'ombra, davvero. Non si sa nulla della vera storia degli uomini (Louis-Ferdinand Céline, "Viaggio al termine della notte")

95

Tutto sarebbe più semplice se nascessimo con le istruzioni per l'uso e la data di scadenza (Alessandro Morandotti)

96

Tutto è amor proprio nell'uomo e in qualunque vivente. Amabile non pare e non è se non quegli che lusinga o giova l'amor proprio altrui (Ciacomo Leopardi)

97

Tutto è divertente, finché capita a qualcun altro (Will Rogers)

98

l diplomatici tradiscono tutto, tranne le proprie emozioni (Victor Hugo).

TUTTORA

1

Per quanto ci si sforzi di amare la Germania, la si lascia con la convinzione che questo paese è malsano ed i suoi abitanti soffrono tuttora di un male oscuro (John McCormick)
 

I + DIVERTENTI

VIDEO RIVELAZIONI
Selezione accuratissima dei migliori video che divertono e stupiscono in tutto il mondo

CARTOLINE ANIMATE
Manda una divertente cartolina animata e musicale per ogni occasione!

IMMAGINI CURIOSE
La più grande raccolta delle foto più spettacolari e incredibili.

IMMAGINI ANIMATE
Più di 10.000 immagini tra le più belle e divertenti di tutto il web!

GIOCHI
Selezione dei migliori giochi da giocare online.

TROPPO FORTE BELLA QUESTA
Uno spazio esilarante pieno di storielle divertenti!!

I + INTERESSANTI

VIAGGI E DESTINAZIONI
Selezione dei luoghi più unici, inusuali, spettacolari, magici e misteriosi, in tutto il mondo

RIFLESSIONI
Una rubrica che fa riflettere, caldamente consigliata.

AFORISMI E CITAZIONI
Un archivio immenso di parole e frasi utili per ogni occasione

PERSONAGGI
I personaggi Rivelazioni nostri amici

LUNGOMETRAGGI
Animazioni spettacolari, tutte da vedere rigorosamente online.

TEST RIVELAZIONI
I test più divertenti, seri e semiseri, da fare da soli o in compagnia

I + UTILI

OROSCOPO
Oroscopo aggiornato ogni giorno

WEBCAM
Osserva in tempo reale i luoghi più interessanti di Italia e del mondo.

RIMANERE GIOVANI
Consigli pratici su come rimanere in forma e sempre giovani, Virtual Trainer e tanto altro

I QUOTIDIANI DI OGGI
Tutti i link ai principali quotidiani nazionali e locali

CORSI ONLINE GRATIS
Raccolta dei migliori video-corsi gratis presenti su Internet

I + DELIRANTI

DELIRI SPAVENTOSI
Manda uno scherzo ai tuoi amici, si divertiranno un sacco!

DELIRI UTILI
Raccolta di animazioni, giochi e programmi utili e divertenti

DELIRI INUTILI
L'apoteosi dell'inutilità la trovi solo su Rivelazioni.com

DELIRI MAGICI
Divertenti illusioni e magie per stupirti e stupire i tuoi amici.

DELIRI MISTERIOSI
Cose strane dal mondo...

NON CI POSSO CREDERE
Le stranezze più incredibili del mondo

Iscriviti alla Newsletter   Contatto