Torna alla Home Page
SEND THIS ECARD
HOME PAGE > DIZIONARI > AFORISMI E CITAZIONI

PAROLE

FRASI (In blu le parole cliccabili)

MI

1

"Dimmi quello che leggi e ti dirò chi sei" è vero; ma ti conoscerei meglio se mi dicessi quello che rileggi. (Francois Mauriac)

2

Alla disgrazia uno non si può abituare, mi creda, perché sempre abbiamo l'illusione che quella che stiamo sopportando debba essere l'ultima, sebbene in seguito, con l'andare del tempo, incominciamo a persuaderci - e con quanta tristezza! - che il peggio deve ancora venire (Camilo José Cela)

3

Allora tutto il film della mia vita mi è passato davanti agli occhi in un momento! E io non ero nel cast! (Woody Allen)

4

Anche questo mi ha insegnato il fiume: tutto ritorna (Anonimo)

5

Chi mi dice che, nel resto del cosmo, due più due faccia sempre quattro ?

6

Datemi un sogno in cui vivere, perché la realtà mi sta uccidendo.

7

Dio mi ha fatto imperfetto e mortale. Permettete che sia almeno un po' seccato? (Anonimo)

8

Ero solito portare una pallottola nel taschino, all'altezza del cuore. Un giorno un tizio mi tirò addosso una Bibbia, ma la pallottola mi salvò la vita (Woody Allen)

9

Essere immortale non mi interessa. Mi piace invecchiare (Mina)

10

Forse un giorno i nostri cammini si incroceranno di nuovo. Mi ricorderò sempre di te, caro Hans! Hai avuto una grande influenza su di me. Mi hai insegnato a pensare e a dubitare e, attraverso il dubbio, a ritrovare Gesù Cristo (Fred Uhlman, "L'amico ritrovato")

11

I ragazzi delle medie cui insegno mi fanno provare sensazioni che mi rendono vivo e partecipe della nostra realtà sociale: li odio (Anonimo)

12

Ieri c'era tanta nebbia che per riconoscermi mi sono dovuto guardare nella carta d'identità!!! (Anonimo)

13

Il diavolo ha reso tali servigi alla Chiesa, che io mi meraviglio com'esso non sia ancora stato canonizzato (Carlo Dossi)

14

Il mio dottore mi diede sei mesi di vita ma, quando non potei pagare il conto, me ne diede altri sei. (Walter Matthau)

15

Il successo degli altri mi disturba, ma molto meno che se fosse meritato (Jules Renard)

16

Io prima di mangiare mi sento sempre un po' stupido. (Totò)

17

Io sono sempre pronto a imparare, sebbene non sempre gradisca che altri mi insegnino (Winston Churchid)

18

Io suono al conservatorio. , ma non mi aprono mai. (Groucho Marx)

19

L'insegnamento più importante che mi ha impartito mia madre è questo: se non agisci, non vali nulla (Ferrand)

20

L'unica cosa che mi consola del fatto di essere donna, è la certezza che non ne sposerò mai una (Caroline Schlegel)

21

La donna è mobile, ed io mi sento mobiliere. (Toto')

22

La gente conosce personalmente chi mi spunto. Perciò non credono che la mia arte vada lontano (Anonimo)

23

La nevrastenica: Due più due fa quattro. Lo so, ma mi fastidio (Anna Luisa de Maria)

24

La spada logora il fodero, si dice qualche volta. Ecco la mia storia. Le mie passioni mi hanno fatto vivere, e le mie passioni mi hanno ucciso (Jean-Jacques Rousseau)

25

Molti desiderano ammazzarmi. molti desiderano fare un'oretta di chiacchiere con me. Dai primi mi difende la legge (Karl Kraus)

26

Molti desiderano ammazzarmi; molti desiderano fare un'oretta di chiacchiere con me. Dai primi mi difende la legge. (Karl Kraus)

27

Molti miei amici mi sono diventati ostili, con molti nemici ho stretto legami di amicizia, ma gli indifferenti mi sono rimasti fedeli (Stanislaw J. Lec)

28

Nella mia vita, io incontro migliaia di corpi; di questi io posso desiderarne delle centinaia; ma di queste centinaia, io ne amo uno solo. L'altro di cui io sono innamorato mi designa la specialità del mio desiderio (Roland Barthes)

29

Nelle mie storie d'amore una volta il rimorso veniva dopo, adesso mi precede (Ennio Flaiano)

30

Non equivochiamo! E' alla gente comune che io mi rivolgo. Ma non si deve confondere la gente comune con la gente ordinaria, la gente comune con la gente grossolana. La gente comune è rara! (Alfredo Chiappori)

31

Non ho ancora capito se sono intelligente o se solo mi sforzo d'esserlo.

32

Non ho nulla contro gli stupefacenti; semplicemente, l'alcol mi basta, e il resto mi fa paura. (Francoise Sagan)

33

Non ricerco la complicazione; essa è in me. Ogni gesto nel quale non riconosca tutte le contraddizioni che mi abitano, mi tradisce (André Gide, "Se il grano non muore")

34

Non sono le idee che mi spaventano, ma le facce che rappresentano queste idee (Leo Longanesi)

35

Non volendo pensare a quello che mi porterà il domani, mi sento libero come un uccello (Mohandas Karamchand Gandhi)

36

Non è vero che il contrario del vizio sia la virtù. Fumare è un vizio, e io non fumo, perché non mi piace. Può essere virtù questa? (Anonimo)

37

Oggi ho telefonato all'Agnelli e gli ho detto: "Il mio posto di lavoro non si tocca..." Lui m'ha risposto:"E chi lo tocca ? Anzi mi fa schifo solo a guardarlo." (Altan)

38

Oggi sono stato in un bar, ho chiesto qualcosa di caldo e mi hanno dato un cappotto (Groucho (Dylan Dog))

39

Parole mi hanno ferito, parole mi guariranno.

40

Perchè ciò che ho molto temuto è venuto su di me; e ciò che mi spaventava mi è accaduto. Non vivo sereno, non sono tranquillo; non trovo pace poichè la tragedia incombe (Giobbe 3:25,)

41

Quando mi sentirò un onda nel mare? Così sola, eppure niente senza il mare che la contiene con tutte le altre (A. S (Anonimo)

42

Quando la gente mi chiede cosa vuol dire amare, abbasso gli occhi per paura di ricordare.

43

Quando sento qualcuno parlare di Cultura la mano mi corre al revolver. (Goering)

44

Quel che non mi uccide mi fa più forte. (Nietzsche)

45

Ritengo gli uomini capaci di tutto; per questo non mi sono sposata. (Jutta Heine)

46

Roma mi piace perché è sempre piena di sorprese. Ieri ho visto Raffaella Carrà in un negozio di antiquariato. Due milioni (Panfilo Maria Lippi)

47

Se mi comportassi come vogliono i medici non è detto che vivrei più a lungo, ma una cosa è certa: la vita mi sembrerebbe molto, molto più lunga. (J.Gleason)

48

Se abbiamo bisogno di leggende, che queste leggende abbiano almeno l'emblema della verità! Mi piacciono le favole dei filosofi, rido di quelle dei bambini, odio quelle degli impostori (Voltaire)

49

Se dovessi scegliere tra la vita e la morte, perché non esiste vita senza di te, di sicuro sceglierei la morte prima che mi scelga lei.

50

Se il dottore mi dicesse che ho non più di sei minuti di vita, non brontolerei. Solo batterei a macchina più velocemente. (Isaac Asimov)

51

Se il mio dottore mi dicesse che mi rimangono solo sei minuti da vivere, non ci rimuginerei sopra. Batterei a macchina un po' più veloce (Isaac Asimov)

52

Se proprio volessi una donna, mi basterebbe esserlo (Anonimo)

53

Se solo Dio mi desse un segno! Per esempio, potrebbe versare una consistente somma di denaro a mio nome in una banca svizzera (Woody Allen, nel film "Without Feathers")

54

Senza voce parli all'anima mia quando mi baci (Anonimo)

55

Sono così distratto, ma tanto distratto, che mi sono dimenticato di crescere (Renato Rascel)

56

Sono malato di stanchezza: quando sto in piedi mi stanco e mi devo sedere. Quando sono seduto mi stanco e mi devo alzare (I Trettrè)

57

Sono sempre pronto ad imparare; non sempre a lasciare che mi insegnino. (Winston Churchill)

58

Sono un uomo: nulla, che sia umano, mi è estraneo. (Terenzio)

59

, ho cercato di impiccarmi. Ma non ce l'ho fatta... ogni volta mi sentivo soffocare! (Zuzzurro & Gaspare)

60

Tu dici che ami la pioggia, ma quando piove apri l'ombrello. Tu dici che ami il sole, ma quando splende cerchi l'ombra. Tu dici che ami il vento, ma quando tira chiudi la porta. Per questo ho paura quando dici che mi ami! (Anonimo)

61

Tutti i mari pieni di navi ferme. Deserti di rottami i continenti. Eppure ce ne dev'essere un altro. Chi ha mi detto che Atlantide è scomparsa per sempre? Può riemergere. Anzi deve. La troveremo. Ci trasferiremo. La sfrutteremo. Tireremo avanti per qualche altro secolo. Coraggio (Anonimo)

62

Un passo alla volta mi basta. (Gandhi)

63

Voglio un angelo che mi consoli dopo essermi liberata di lacrime che non piango (Anonimo)

64

Mi avete deluso. Come se, avendo trovato il Santo Graal, vi avessi visto scritto su Made in Japan (Ida Omboni e Paolo Poli)

65

Mi basta un solo bicchierino per ubriacarmi. Il problema è che non mi ricordo se è il trentesimo o il quarantesimo (George Burns)

66

Mi dicevano: vai in Turchia, vedrai cose che non vedrai più. Ci sono andato, con la macchina fotografica. Non l'ho più vista (Paolo Rossi)

67

Mi dicono che l'uomo ama se stesso. Ahimè, quanto deve essere grande questo amore, quanto disprezzo deve vincere! (Friedrich Nietzsche)

68

Mi diletta perdermi nella mente altrui. Quando non vado a passeggio, leggo; sono incapace di star seduto a pensare. I libri pensano per me (Charles Lamb)

69

Mi lamentavo perché non avevo le scarpe, poi ho visto un uomo che non aveva i piedi.

70

Mi odino pure, purchè mi temano (Cicerone)

71

Mi odino pure, purché mi temano. (Cicerone)

72

Mi piacciono i bambini. Specialmente quando piangono, perché allora qualcuno viene a portarli via (Nancy Milford)

73

Mi piace la televisione, soprattutto perché la si spegne facilmente (Robert Mitchum)

74

Mi piacerebbe da matti uscire con te, ma devo convertire il mio calendario da Giuliano a Gregoriano (Anonimo)

75

Mi ricordo uno strano tipo che odiava tutti gli uomini; quelli potenti perché sfruttavano e umiliavano i deboli e quelli deboli perché si lasciavano sfruttare ed umiliare. (C.W. Brown)

76

Mi rifiuto di adorare un Dio che mi ha creato imperfetto solo per potermi un giorno punire (Anonimo)

77

Mi riservo, con fermezza, il diritto di contraddirmi (Paul Claudel)

78

Mi è impossibile dirvi la mia età: cambia tutti i giorni (Alphonse Allais)

MIA

1

"Una moto con una potenza mostruosa... 240 all'ora, poi mia moglie s'è messa di mezzo." "E hai venduto la moto?" "No, ho preso in pieno mia moglie." (Disegni&Caviglia)

2

Abramo: Oh Dio amoroso, vuoi che sgozzi qualche mio figlioletto per mostrarti la mia fede? Preferisci quel delinquente di Caino o quel ruffiano di Abele? (Anonimo)

3

Allora tutto il film della mia vita mi è passato davanti agli occhi in un momento! E io non ero nel cast! (Woody Allen)

4

E' mia ambizione dire in dieci frasi quello che altri dicono in interi volumi (Friedrich Nietzsche)

5

Epigrafe. "Qui giace mia moglie, come sempre fredda". Epigrafe accanto: "Qui giace mio marito, finalmente rigido!" (Anonimo)

6

Il poco che so lo devo alla mia ignoranza (Sacha Guitry)

7

Indipendentemente dalla mia salute, io sto bene.

8

Io non conosco verità assolute, ma sono umile di fronte alla mia ignoranza: in ciò è il mio onore e la mia ricompensa (K.Gibran)

9

L'insegnamento più importante che mi ha impartito mia madre è questo: se non agisci, non vali nulla (Ferrand)

10

La mia non è una vena poetica, è un fiume che - straripando - cede linfa lentamente nella vallata del mio cuore (Anonimo)

11

La mia vita non è nelle mani di Dio finché io ho un'arma nelle mie.

12

La fidanzata di un mio amico è autoritaria in tutto, al punto da cambiargli il nome. La mia fidanzata è uguale a lei, ma io sono diverso dal mio amico (Anonimo)

13

La gente conosce personalmente chi mi spunto. Perciò non credono che la mia arte vada lontano (Anonimo)

14

La spada logora il fodero, si dice qualche volta. Ecco la mia storia. Le mie passioni mi hanno fatto vivere, e le mie passioni mi hanno ucciso (Jean-Jacques Rousseau)

15

Mi è impossibile dirvi la mia età: cambia tutti i giorni (Alphonse Allais)

16

Nella mia vita, io incontro migliaia di corpi; di questi io posso desiderarne delle centinaia; ma di queste centinaia, io ne amo uno solo. L'altro di cui io sono innamorato mi designa la specialità del mio desiderio (Roland Barthes)

17

Oh Signore (se c'è un Signore), salvate la mia anima (se ho un anima) (Joseph Ernest Renan, "Preghiera di uno scettico")

18

Perchè in casa mia non ci sono appesi miei dipinti? E' perché non posso permettermeli. (Pablo Picasso)

19

Quando voglio conoscere il mio futuro, guardo nella mia palla di vetro e dico: "Toh, ho un testicolo artificiale" (Alessandro Bergonzoni)

20

Ritengo una delle fortune della mia vita il fatto di non scrivere per i giornali. Le mie tasche ci rimettono, ma la mia coscienza è soddisfatta (Gustave Flaubert)

21

Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore, perché è la mia vita.

22

Senza voce parli all'anima mia quando mi baci (Anonimo)

23

Solo godere è vivere! Scordiamoci tutti gli affanni: il nostro tempo è breve. Ora a me Lieo, e la musica e corone di fiori, a me l'ebbrezza delle donne! E' questa la mia ora. Nessuno del domani ha certezza (Rufino)

24

Ti amo con tutta l'altezza, larghezza e profondità che la mia anima può raggiungere, quando sentendosi lontana dagli sguardi tende ai confini dell'Essere e della Grazia ideale. Ti amo con il respiro, i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita! (Elizabeth Barrett Browning)

25

Tutta la mia vita è un film. Solo che non ci sono le dissolvenze. Sono costretto a vivere ogni singola scena. La mia vita ha bisogno di montaggio (Mort Sahl)

26

Tutta la vita è un film. Solo che non ci sono le dissolvenze. Sono costretto a vivere ogni singola scena. La mia vita ha bisogno di un montaggio (Mort Sahl)

27

Vorrei avere nella mia casa: una donna ragionevole, un gatto che passi tra i libri, degli amici in ogni stagione senza i quali non posso vivere (Guillaume Apollinaire, "Le bestiaire ou Cortege d'Orphée")

28

Vorrei che mia suocera fosse come Marilyn. Bellissima? Morta (Giovanni Sormani)

29

Mia moglie è l'unica ad aver capito perché s'è innamorata di me.

30

Mia sorella nella vita ha conosciuto alti e bassi e se li è sempre fatti tutti (Valerio Peretti)

MICHAIL

1

Per l'uomo, essere libero significa essere riconosciuto e trattato come tale da un altro uomo, da tutti gli uomini che lo circondano (Michail Bakunin)

MICHAUX

1

Povertà senza debiti sarebbe una troppo grande solitudine, dice il povero nella sua saggezza (Henri Michaux)

MICHEL

1

Capita alle persone veramente sapienti quello che capita alle spighe di grano: si levano e alzano la testa dritta e fiera finché sono vuote, ma quando sono piene di chicchi cominciano a umiliarsi e ad abbassare il capo (Michel de Montaigne)

2

Chi insegnerà all'uomo a morire, gli insegnerà a vivere (Michel de Montaigne)

3

Chi sradicasse la conoscenza del dolore estirperebbe anche la conoscenza del piacere e in fin dei conti annienterebbe l'uomo (Michel de Montaigne)

4

Come l'ostrica, anche le donne più dure, a volte, nascondono una perla (Michel de Certeau)

5

Gli uomini sono portati a credere soprattutto quello che capiscono meno (Michel de Montaigne)

6

I giochi dei bambini non sono giochi, e bisogna considerarli come le loro azioni più serie (Michel de Montaigne)

7

La fiducia nella bontà altrui è una notevole testimonianza della propria bontà (Michel de Montaigne)

8

La vecchiaia ci segna più rughe nello spirito che nella faccia (Michel de Montaigne)

9

La vecchiaia mette più rughe sullo spirito che sul volto (Michel de Montaigne)

10

Le cose non sono tanto dolorose o difficili di per se stesse: è la nostra debolezza e la nostra viltà che le rendono tali (Michel de Montaigne)

11

Mai la psicologia potrà dire sulla follia la verità, perché è la follia che detiene la verità della psicologia.(Michel Foucault)

12

Meglio una testa ben costruita che una piena di nozioni. (Michel de Montaigne)

13

Nel mondo non ci sono mai state due opinioni uguali. non più di quanto ci siano mai stati due capelli o due grani identici: la qualità più universale è la diversita (Michel de Montaigne)

14

Proibirci alcunché vuol dire farcene venire voglia (Michel de Montaigne)

15

Un uomo che teme di soffrire soffre già quello che teme (Michel de Montaigne)

16

Vera libertà è potere tutto su se stessi (Michel de Montaigne)

MICHELANGELO

1

Signore, fa che io possa sempre desiderare più di quanto riesca a realizzare (Michelangelo Buonarroti)

MICIDIALI

1

Queste donne micidiali! Non si può vivere con loro senza di loro (Aristofane)

MICK

1

Si muove come una parodia tra una majorette e Fred Astair (Truman Capote, parlando di Mick Jagger)

MICROBO

1

Andiamo sulla luna, ma un microbo può ucciderci.

MIDOLLO

1

Disprezzo dal più profondo del cuore chi può con piacere marciare in rango e formazione dietro una musica; soltanto per errore può aver ricevuto il cervello; un midollo spinale gli basterebbe ampiamente. (Einstein)

MIE

1

Anelo all'eternità, perché troverò i miei quadri non dipinti, e le mie poesie non scritte (K.Gibran)

2

Ho dato le mie dimissioni, ma le ho rifiutate.(Winston Churchill)

3

La mia vita non è nelle mani di Dio finché io ho un'arma nelle mie.

4

La spada logora il fodero, si dice qualche volta. Ecco la mia storia. Le mie passioni mi hanno fatto vivere, e le mie passioni mi hanno ucciso (Jean-Jacques Rousseau)

5

Nelle mie storie d'amore una volta il rimorso veniva dopo, adesso mi precede (Ennio Flaiano)

6

Non voglio raggiungere l'immortalità con le mie opere. Voglio raggiungerla non morendo. (Woody Allen)

7

Ritengo una delle fortune della mia vita il fatto di non scrivere per i giornali. Le mie tasche ci rimettono, ma la mia coscienza è soddisfatta (Gustave Flaubert)

8

Scelgo i miei amici per la loro bellezza, le mie conoscenze per la loro rispettabilità, e miei nemici per la loro intelligenza.

MIEI

1

A tavola perdonerei chiunque. Anche i miei parenti (Oscar Wilde)

2

A tavola perdonerei chiunque...anche i miei parenti. (Wilde)

3

Amici miei, ténete a mente questo: non ci sono cattive erbe uomini cattivi. Ci sono solo cattivi coltivatori (Victor Hugo)

4

Anelo all'eternità, perché troverò i miei quadri non dipinti, e le mie poesie non scritte (K.Gibran)

5

Caro Gesù Bambino, ti ringrazio per aver esaudito i miei desideri dell'anno scorso. Ti avevo chiesto di eliminare la fame nel mondo, ed infatti quelli che avevano fame sono quasi tutti morti (Giobbe Covatta)

6

Come non essere ottimista! I miei avversari si sono rivelati finora esattamente quelle canaglie che avevo sospettato (Stanislaw J. Lec)

7

Darei tutti i miei giorni per un unico ieri.

8

I miei occhi non brillano più perché sei lontano, ma il solo pensiero che tu possa tornare da me accende il mio cuore (Anonimo)

9

Io non scrivo mai il mio nome sui libri che compro se non dopo averli letti, perché allora soltanto posso dirli miei (Carlo Dossi)

10

La collera nasce solo dai desideri contrariati. Io nulla attendo dagli altri, perciò le loro azioni non possono essere in contrasto con i miei desideri.

11

Molti miei amici mi sono diventati ostili, con molti nemici ho stretto legami di amicizia, ma gli indifferenti mi sono rimasti fedeli (Stanislaw J. Lec)

12

Non posso fare a meno di detestare i miei genitori. E' così triste dover sopportare chi ha i vostri stessi difetti. (Wilde)

13

Perchè in casa mia non ci sono appesi miei dipinti? E' perché non posso permettermeli. (Pablo Picasso)

14

Scelgo i miei amici per la loro bellezza, le mie conoscenze per la loro rispettabilità, e miei nemici per la loro intelligenza.

15

Vorrei avercelo più lungo, ma non di tanto, perché altrimenti, andando a pisciare alle 3 di notte, la pipì cadrebbe da troppo in basso, farebbe troppo poco rumore e i miei vicini rischierebbero di non svegliarsi (Andrea "Zuse" Balestrero, "Piccoli feti crescono")

MIELE

1

Favo di miele sono le parole gentili, dolcezza per l'anima e refrigerio per il corpo. (Salomone)

2

Gola sazia disprezza il miele; per chi ha fame anche l'amaro è dolce. (Salomone)

3

Se hai trovato il miele, mangiane quanto ti basta, per non esserne nauseato e poi vomitarlo. (Salomone)

MIETITURA

1

Chi raccoglie d'estate è previdente; chi dorme al tempo della mietitura si disonora. (Salomone)

MIGLIA

1

L'agricoltura sembra molto semplice quando il tuo aratro è una matita e sei a un migliaio di miglia dal campo di grano. (Dwight David Eisenhower)

2

Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)

MIGLIAIA

1

Come una candela accende un'altra e così si trovano accese migliaia di candele, così un cuore accende un altro e così si accendono migliaia di cuori .

2

Come una candela ne accende un'altra e così si trovano accese migliaia di candele, così un cuore ne accende un altro e così si accendono migliaia di cuori (Lev Tolstoi)

3

E' bello pensare che gli uomini hanno migliaia di linguaggi estremamente complessi per esprimere i loro pensieri più seri e che un Europeo, un Indiano ed un Arabo esprimono la loro gioia ridendo esattamente nello stesso identico modo (Anonimo)

4

La buona società londinese conta migliaia di donne rimaste per loro libera scelta trentacinquenni per anni e anni (Oscar Wilde)

5

Nella mia vita, io incontro migliaia di corpi; di questi io posso desiderarne delle centinaia; ma di queste centinaia, io ne amo uno solo. L'altro di cui io sono innamorato mi designa la specialità del mio desiderio (Roland Barthes)

MIGLIAIO

1

L'agricoltura sembra molto semplice quando il tuo aratro è una matita e sei a un migliaio di miglia dal campo di grano. (Dwight David Eisenhower)

MIGLIOR

1

Dobbiamo fare il miglior uso possibile del tempo libero (Mahatma Gandhi)

2

Il miglior modo per aiutare i poveri e' non diventare uno di loro. (L. Hancock)

3

Il miglior scrittore sarà colui che ha vergogna di essere un letterato. (Nietzsche)

4

Il pubblico è più acuto del miglior critico (George Bancroft)

5

L'abitudine è in tutte le cose il miglior maestro. (Plinio il Vecchio)

6

La buona educazione di un uomo è la miglior difesa contro le cattive maniere altrui. (P.Dormer Stanhope Chesterfield)

7

Lo studio è la miglior previdenza per la vecchiaia. (Aristotele)

8

Se la miglior compagnia è quella dalla quale noi partiamo più soddisfatti di noi medesimi, segue ch'ella è appresso a poco quella che noi lasciamo più annoiata (Giacomo Leopardi)

9

Un padre è un banchiere fornito dalla natura. Vivere bene è la miglior vendetta. Tutti i principi morali universali sono oziose fantasie (Marchese de Sade)

MIGLIORANO

1

Gli uomini invecchiano ma non migliorano (Oscar Wilde)

MIGLIORARE

1

L'antica paura degli italiani: quella di migliorare il peggio. (Vittorio Giovanni Rossi)

MIGLIORE

1

Cerco di essere filosofo come quella vecchia signora la quale diceva che la cosa migliore dell'avvenire è che esso viene un giorno per volta (Dean Acheson)

2

E` il migliore dei mestieri, fare canzoni; e subito dopo viene cantarle. (Hilaire Belloc)

3

Il fuoco migliore non è quello che brucia più in fretta (George Eliot)

4

Il mio migliore amico è lo specchio, perché quando piango non ride mai.

5

Il mondo ha un bell'invecchiare: non cambia. Può darsi che l'individuo si perfezioni, ma la moltitudine dell'umanità non diventa migliore peggiore (Denis Diderot)

6

La bellezza è come una gemma preziosa, per la quale la migliore montatura è la più semplice (Bacone)

7

La festa migliore è quella che finisce prima. (Jane Austen)

8

La peggior democrazia è preferibile alla migliore delle dittature (Ruy Barbosa)

9

Le idee fisse sono come dei crampi, per esempio a un piede: il rimedio migliore è camminarci su (Soeren Kierkegaard)

10

Nel migliore dei casi uno regala quello che gli piacerebbe per , ma di qualità leggermente inferiore (Theodor Adorno)

11

Non vi è chi non si lusinghi di avere qualche cosa più di quello che possiede. Quanto egli ha in mano di buono e di certo non lo stima punto, sempre gli par più bello e migliore quello che gli stimola e punge il cervello (Gaspare Gozzi)

12

Se fossi stato presente alla creazione, avrei dato qualche utile consiglio per una migliore organizzazione dell'universo (Alfonso X)

13

Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l'amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra. Ma questa è una verità che non molti conoscono (Primo Levi)

14

Un idealista è uno che, notando che una rosa odora meglio d'un cavolo, ne conclude che se ne possa cavare una minestra migliore. (Henry Mencken)

MIGLIORI

1

Andateci piano col drammatizzare la vita! E se si trovassero attori migliori per i vostri ruoli? (Stanislaw J. Lec)

2

Ci possono essere delle cose migliori del sesso, e delle cose peggiori del sesso. Ma non c'è nulla uguale ad esso.

3

La lettura dei buoni libri è una sorta di conversazione con gli spiriti migliori dei secoli passati (Cartesio)

4

La lettura di buoni testi vale come un colloquio con gli uomini migliori del passato che ci danno il meglio dei loro pensieri. (Cartesio)

5

La libertà non è che una possibilità di essere migliori, mentre la schiavitù è certezza di essere peggiori (Albert Camus)

6

Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione. (Johann Wolfgang Goethe)

7

Le cose peggiori sono sempre state fatte con le migliori intenzioni (Oscar Wilde)

8

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

9

Le statistiche sanitarie dicono che un uomo su quattro soffre di qualche disturbo mentale. Pensa ai tuoi tre migliori amici, se loro sono a posto, quello sei tu. (Rita Mae Brown)

10

Mangiare i tortellini con la prospettiva della vita eterna, rende migliori anche i tortellini, più che mangiarli con la prospettiva di finire nel nulla (Card. Giacomo Biffi)

11

Nelle disgrazie dei nostri migliori amici troviamo sempre qualcosa che non ci dispiace affatto.

12

Non dire "Chissà perché i tempi passati furon migliori di quelli d'ora?" perché tale domanda è stolta (Bibbia - Ecclesiaste)

MIGNOLO

1

Il minimo dolore del nostro dito mignolo ci preoccupa e ci turba molto di più del massacro di milioni dei nostri simili (William Hazlitt)

MIGUEL

1

Generalmente ciò che detestiamo negli altri lo detestiamo perché lo sentiamo anche nostro. Non ci danno fastidio i difetti che noi non abbiamo (Miguel de Unamuno)

2

L'uomo è di fuoco, la donna di stoppa, il diavolo arriva e soffia (Miguel de Cervantes)

MILAN

1

Era il senso della bellezza che la liberava di colpo dall'angoscia e la riempiva di un nuovo desiderio di vivere (Milan Kundera, "L'insostenibile leggerezza dell'essere")

MILANI

1

L'obbedienza è un vizio al quale cedere fa sempre molto comodo (Don Milani)

MILANISTA

1

Grembiule nero e fiocco azzurro: per un bambino milanista il primo giorno di scuola è un trauma (Diego Abatantuono)

MILANO

1

Ho visto gente di Parigi visitare il Louvre e poi andare a mangiare da MacDonald. Ho visto gente di Londra andare a visitare il British Museum e poi andare a mangiare da MacDonald. Ho visto gente di Milano andare a visitare MacDonald, e poi non sapere dove andare a mangiare (Paolo Rossi)

MILFORD

1

Adoro i bambini. Specialmente quando piangono, perché in genere a quel punto qualcuno li porta via (Nancy Milford)

2

Mi piacciono i bambini. Specialmente quando piangono, perché allora qualcuno viene a portarli via (Nancy Milford)

MILIARDARIO

1

Nessuna donna farebbe un matrimonio d'interesse: prima di sposare un miliardario, se ne innamora (Cesare Pavese)

MILIARDO

1

Se puoi contare i tuoi soldi, non hai un miliardo di dollari. (Paul Getty)

MILIONE

1

Se hai un debito di diecimila dollari è affar tuo, ma se è di un milione è un problema delle banche. (Bertold Brecht)

MILIONI

1

Il minimo dolore del nostro dito mignolo ci preoccupa e ci turba molto di più del massacro di milioni dei nostri simili (William Hazlitt)

2

Internet è una pippa planetaria, un collettore delle frustrazioni di milioni di persone (Bruno Gambarotta)

3

Roma mi piace perché è sempre piena di sorprese. Ieri ho visto Raffaella Carrà in un negozio di antiquariato. Due milioni (Panfilo Maria Lippi)

MILL

1

La libertà dell'individuo va limitata esattamente nella misura in cui può diventare una minaccia a quella degli altri (John Stuart Mill)

MILLANTATORE

1

Tre atteggiamenti fondamentali dell'uomo che corteggia una donna: il millantatore, quello che fa promesse, quello che implora la mamma (Elias Canetti)

MILLE

1

Dire quello che pensi certo ti danneggia in società: ma la libertà di parola vale più di mille inviti (Logan Pearsall Smith)

2

Il silenzio di un bacio vale più di mille parole (Anonimo)

3

Le cose che desideriamo, desideriamole poco, non solo perché non meritano di essere altrimenti desiderate, ma anche perché desiderandole molto diventano fonte di mille pene (Louis Bourdaloue)

4

Non c'è che una specie d'amore, ma in mille versioni diverse (François de La Rochefoacauld)

5

Un caso pietoso commuove, due anche, tre deprimono, dieci amareggiano, cento scocciano mille rallegrano gli scampati (Marcello Marchesi)

6

Un viaggio di mille miglia deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)

7

Mille cose avanzano, novecentonovantanove regrediscono: questo è il progresso (Henri Frederic Amiel)

MILLER

1

Si può mai ricordare l'amore? E' come evocare un profumo di rose in una cantina. Puoi richiamare l'immagine di una rosa, non il suo profumo (Arthur Miller)

MILLESIMO

1

Millesimo di secondo : tempo trascorso tra il passaggio al semaforo verde e il primo colpo di clacson.

MILT

1

Avere dei sospetti può non essere un difetto, ma è un grave difetto mostrarlo (Milt Barber)

MILTON

1

Essere ciechi non è una sventura: è una sventura essere incapaci di sopportare la cocità (John Milton)

MILWAUKEE

1

Stanislaw Lec dice che i cannibali si lamentano perché l'uomo fa schifo, ma il mostro di Milwaukee purtroppo o per fortuna era di bocca buona, e così ne ha mangiati 17 (Anonimo)

MINA

1

Essere immortale non mi interessa. Mi piace invecchiare (Mina)

MINACCIA

1

Fa più una minaccia all'assennato che cento percosse allo stolto. (Salomone)

2

L'ingiustizia in qualsiasi luogo è una minaccia alla giustizia ovunque (Martin Luther King)

3

La libertà dell'individuo va limitata esattamente nella misura in cui può diventare una minaccia a quella degli altri (John Stuart Mill)

MINESTRA

1

Un idealista è uno che, notando che una rosa odora meglio d'un cavolo, ne conclude che se ne possa cavare una minestra migliore. (Henry Mencken)

MINGRES

1

La lode tiepida di una cosa bella è un'offesa (Jean Auguste-Dominique Mingres)

MINIMA

1

L'amore è come la febbre. Nasce e si spegne senza che la volontà vi abbia la minima parte (Stendhal)

MINIMO

1

Anche la bestia più feroce conosce un minimo di pietà. Ma io non ne conosco, perciò non sono una bestia (William Shakespeare, "Riccardo III")

2

Il minimo dolore del nostro dito mignolo ci preoccupa e ci turba molto di più del massacro di milioni dei nostri simili (William Hazlitt)

3

Sembra far parte della natura stessa dell'amante la convinzione di essere più forte dell'oggetto del suo amore. Egli è sempre desideroso di evitare il minimo fastidio alla persona amata, e non vuole che nemmeno si graffi con una spina (Shri Ramakrishna)

4

Viviamo, di solito, con il nostro essere ridotto al minimo; la maggior parte delle nostre facoltà resta addormentata, riposando sull'abitudine, che sa quel che c'è da fare e non ha bisogno di loro (Marcel Proust)

MINISTRO

1

Non è vero che in Italia non esiste giustizia. E' invece vero che non bisogna mai chiederla al giudice, bensì al deputato, al ministro, al giornalista, all'avvocato influente. La cosa si può trovare: l'indirizzo è sbagliato (Giuseppe Prezzolini)

MINO

1

Ogni imbecille tollerato è un arma regalata al nemico (Mino Maccari, "Asterischi")

MINORI

1

Le grandi qualità e le grandi virtù (se le avete) vi procureranno il rispetto e l'ammirazione degli uomini; ma sono le qualità minori che devono procurarvi il loro amore e il loro attaccamento (Lord Chesterfield)

MINUTAMENTE

1

Sente assai poco la propria passione, o lieta o triste che sia, chi sa troppo minutamente descriverla (Ugo Foscolo)

MINUTI

1

"Che cosa vorreste far incidere sulla vostra tomba?". "Torno fra 5 minuti." (Eddie Braben)

2

Ci vogliono venti anni a una donna per fare del proprio figlio un uomo, e venti minuti a un'altra donna per farne un idiota (Charles Dickens)

3

Dopo 15 minuti avevo capito di amarla per l'eternità, e dopo mezz'ora avevo completamente rinunciato all'idea di rubarle la borsetta (Woody Allen)

4

E' difficile fare un documentario televisivo che sia incisivo ed approfondito, quando ogni dodici minuti viene interrotto da conigli ballerini che decantano una carta igienica (Rod Serling)

5

Il mio dottore dice che facendo le scale a piedi si guadagnano minuti di vita. Rampa dopo rampa ho guadagnato due settimane, durante le quali pioverà sempre... (Woody Allen)

6

La donna, nel paradiso terrestre, ha morso il frutto dell'albero della conoscenza dieci minuti prima dell'uomo: da allora ha sempre conservato quei dieci minuti di vantaggio (Alphonse Karr)

7

Se il dottore mi dicesse che ho non più di sei minuti di vita, non brontolerei. Solo batterei a macchina più velocemente. (Isaac Asimov)

8

Se il mio dottore mi dicesse che mi rimangono solo sei minuti da vivere, non ci rimuginerei sopra. Batterei a macchina un po' più veloce (Isaac Asimov)

MINUTO

1

Cure dimagranti? Vuoi perdere qualche chilo nel giro di mezzo minuto? Partorisci! (Anonimo)

2

Ogni minuto nasce un gonzo. (T.Barnum)

MIO

1

A mio avviso il golf è un modo costoso di giocare alle biglie (Gilbert K. Chesterton)

2

Abramo: Oh Dio amoroso, vuoi che sgozzi qualche mio figlioletto per mostrarti la mia fede? Preferisci quel delinquente di Caino o quel ruffiano di Abele? (Anonimo)

3

Epigrafe. "Qui giace mia moglie, come sempre fredda". Epigrafe accanto: "Qui giace mio marito, finalmente rigido!" (Anonimo)

4

Epitaffio. Non aveva tempo di buttare giù una riga, Non aveva tempo di dar il suo voto, Non aveva tempo di cantare una canzone, Non aveva tempo di raddrizzare un torto, Non aveva tempo di amare o di donare, Non aveva tempo di vivere davvero. D'ora in poi avrà tempo a non finire. Oggi è morto il mio amico "sempre occupato" (Anonimo)

5

Figlio mio, osserva il comando di tuo padre, non disprezzare l'insegnamento di tua madre. (Salomone)

6

Ho spiegato a mio nipote cosil compromesso: se per le vacanze tua madre vuole andare al mare e tuo padre invece in montagna, il compromesso è che si va al mare, ma il papà può portarsi gli sci (Dino Verde)

7

I miei occhi non brillano più perché sei lontano, ma il solo pensiero che tu possa tornare da me accende il mio cuore (Anonimo)

8

Il mio centro è dentro di me (Erich Fromm)

9

Il mio dottore dice che facendo le scale a piedi si guadagnano minuti di vita. Rampa dopo rampa ho guadagnato due settimane, durante le quali pioverà sempre... (Woody Allen)

10

Il mio dottore mi diede sei mesi di vita ma, quando non potei pagare il conto, me ne diede altri sei. (Walter Matthau)

11

Il mio migliore amico è lo specchio, perché quando piango non ride mai.

12

Il mio motto è: Poche idee, ma confuse (Anonimo)

13

Il mio primo film era così brutto, che in sette Stati americani aveva sostituito la pena di morte (Woody Allen)

14

Il mio sguardo si stupisce, si inchina, il mio cuore chiude tutti i suoi cancelli, per meditare di nascosto sul miracolo - sei tanto bella! (Federico Garcia Lorca)

15

Io non conosco verità assolute, ma sono umile di fronte alla mia ignoranza: in ciò è il mio onore e la mia ricompensa (K.Gibran)

16

Io non lo amo perché è bello, ma perché è il mio bambino (Rabindranath Tagore)

17

Io non scrivo mai il mio nome sui libri che compro se non dopo averli letti, perché allora soltanto posso dirli miei (Carlo Dossi)

18

L'abitudine è mezza padrona del mondo. "Così faceva mio padre" è sempre una delle grandi forze che guidano il mondo (Massimo D'Azeglio)

19

La fidanzata di un mio amico è autoritaria in tutto, al punto da cambiargli il nome. La mia fidanzata è uguale a lei, ma io sono diverso dal mio amico (Anonimo)

20

La mia non è una vena poetica, è un fiume che - straripando - cede linfa lentamente nella vallata del mio cuore (Anonimo)

21

Mi piacerebbe da matti uscire con te, ma devo convertire il mio calendario da Giuliano a Gregoriano (Anonimo)

22

Nella mia vita, io incontro migliaia di corpi; di questi io posso desiderarne delle centinaia; ma di queste centinaia, io ne amo uno solo. L'altro di cui io sono innamorato mi designa la specialità del mio desiderio (Roland Barthes)

23

Non ti fidare, ragazzo mio, di quelli che promettono di farti ricco dalla mattina alla sera. Per il solito, o sono matti o imbroglioni! (Carlo Collodi)

24

Non vorrei, con questo mio scritto, risparmiare ad altri la fatica di pensare. Ma, se fosse possibile, stimolare qualcuno a pensare da . (L. Wittgenstein)

25

Oggi ho telefonato all'Agnelli e gli ho detto: "Il mio posto di lavoro non si tocca..." Lui m'ha risposto:"E chi lo tocca ? Anzi mi fa schifo solo a guardarlo." (Altan)

26

Quando voglio conoscere il mio futuro, guardo nella mia palla di vetro e dico: "Toh, ho un testicolo artificiale" (Alessandro Bergonzoni)

27

Quest'amore tutto intero ancora così vivo tutto pieno di sole è tuo è mio (Jacques Prévert)

28

Se dovessi scegliere tra tradire il mio paese e tradire il mio amico, spero di avere il fegato di tradire il mio paese. (Edward Morgan Forster)

29

Se fossi costretto a rinunciare al mio dilettantismo, è nell'urlo che vorrei specializzarmi (Emile M. Cioran)

30

Se il mio dottore mi dicesse che mi rimangono solo sei minuti da vivere, non ci rimuginerei sopra. Batterei a macchina un po' più veloce (Isaac Asimov)

31

Se solo Dio mi desse un segno! Per esempio, potrebbe versare una consistente somma di denaro a mio nome in una banca svizzera (Woody Allen, nel film "Without Feathers")

32

Se solo Dio volesse darmi un segno che esiste! Ad esempio, depositando una grossa somma di denaro sul mio conto in banca (Woody Allen)

33

Seguire ogni battito del mio cuore per capire cosa succede dentro cosche lo muove da dove viene ogni tanto questo strano dolore. Vorrei capire insomma cos'è l'amore.

34

Senza fine le onde del mare di Ago salgono e scendono la riva rocciosa. Senza fine il mio amore (poeta giapponese anonimo)

35

Un mio amico ha un ottimo cane da guardia. A ogni rumore sospetto, lui sveglia il cane e il cane comincia ad abbaiare (Renato Pozzetto)

36

Un brigante onesto è un mio ideale. (Garibaldi)

37

Mio nonno era tanto aggressivo e arrogante che sulla sua tomba, sotto la foto, c'era scritto: "Che cavolo guardi?" (Daniele Luttazzi)

38

Mio nonno era un uomo insignificante. Al suo funerale il carro funebre seguiva le altre auto. (Woody Allen)

MIRA

1

Il cinema è un alto artificio che mira a costruire realtà alternative alla vita vera, che gli provvede solo il materiale grezzo (Umberto Eco)

2

Mira al sole, la tua freccia non potrà mai raggiungerlo: ma volerà nobilmente e lontana (Anonimo)

MIRACOLI

1

Come uno scienziato trarrà meraviglie dalle varie applicazioni delle leggi della natura, così un uomo che applica con precisione scientifica le leggi dell'amore potrà fare miracoli ancora più grandi.

2

Tutti gli uomini sono dei mostri; non c'é altro da fare che cibarli bene: un buon cuoco fa miracoli (Oscar Wilde)

MIRACOLO

1

Il mio sguardo si stupisce, si inchina, il mio cuore chiude tutti i suoi cancelli, per meditare di nascosto sul miracolo - sei tanto bella! (Federico Garcia Lorca)

MIRANDOLA

1

Il primo amore non si scorda mai, resta sempre intonato (Vasco Mirandola)

MIRINO

1

I tuoi occhi guardino diritto e le tue pupille mirino diritto davanti a te. (Salomone)

MISCELA

1

Ogni cosa sulla terra ha un doppio carattere, come una miscela di sabbia e di zucchero. Sii come la saggia formica che sceglie solo lo zucchero e non tocca la sabbia. Per la colpa di molti non giudicare il tutto.

MISCUGLIO

1

Gli uomini sono animali molto strani: un miscuglio del nervosismo del cavallo, della testardaggine di un mulo e della malizia di un cammello (Thomas Henry Huxley)

MISE

1

Stanco di studiare l'infinitamente grande o l'infinitamente piccolo, lo scienziato si mise a contemplare l'infinitamente medio (anonimo)

2

Un giorno decise di suicidarsi: si mise la camicetta di quando aveva quattro anni e allaccio il bottone del colletto. (Alessandro Bergonzoni)

MISERA

1

L'uomo non s'arrende agli angeli, è vinto dalla morte, se non per la debolezza della sua misera volontà.

MISERIA

1

C'è una sola classe della umanità che tiene al danaro molto più dei ricchi: i poveri. Il povero non può tenere ad altro. Questa è la miseria di essere povero (Oscar Wilde)

2

Che cos'è l'avarizia? E` un continuo vivere in miseria per paura della miseria. (San Bernardo)

3

Che cos'è l'avarizia? Un continuo vivere in miseria per paura della miseria (San Bernardo)

4

Il capitalismo è una ingiusta ripartizione della ricchezza. Il comunismo invece e' un'equa ripartizione della miseria.

5

Il denaro non da la felicità...figuriamoci la miseria! (W.Allen)

6

Il denaro non la felicità. Figuriamoci la miseria (W.Allen)

7

In ogni fatica c'è un vantaggio, ma la loquacità produce solo miseria. (Salomone)

8

La nostra ricchezza è il disordine, che poi è anche la nostra miseria (Leo Longanesi)

MISERO

1

Niente è più misero eppur più superbo dell'uomo (Plinio)

MISFATTI

1

Il Vero giusto è colui che si sente sempre a metà colpevole dei misfatti di tutti. (K.Gibran)

2

Il vero giusto è colui che si sente sempre a metà colpevole dei misfatti di tutti (K.Gibran)

MISSIONE

1

Come l'aceto ai denti e il fumo agli occhi così è il pigro per chi gli affida una missione. (Salomone)

MISTERIOSA

1

I solitari leggono molto, ma parlano poco e poco sentono dire: la vita per loro è misteriosa. Sono mistici e spesso vedono il diavolo dove non è. (Cechov)

2

Tutte le grandi città hanno la misteriosa proprietà di rendere invisibili l'uno all'altra coloro che non si amano più (Edmonde Charles-Ronx)

MISTERO

1

Chi non ammette l'insondabile mistero non può essere neanche uno scienziato (Albert Einstein)

2

La cosa più bella con cui possiamo entrare in contatto è il mistero. E' la sorgente di tutta la vera arte e di tutta la vera scienza (Albert Einstein)

3

La più bella e profonda emozione che possiamo provare è il senso del mistero; sta qui il seme di ogni arte, di ogni vera scienza (Albert Einstein)

4

Per l'uomo tribale, lo spazio era il mistero incontrollabile. Per l'uomo tecnologico, è il tempo a occupare lo stesso ruolo (Marshall McLuhan)

MISTICI

1

I solitari leggono molto, ma parlano poco e poco sentono dire: la vita per loro è misteriosa. Sono mistici e spesso vedono il diavolo dove non è. (Cechov)

MISURA

1

Gli uomini si capiscono solo nella misura in cui sono animati dalle stesse passioni. (Stendhal)

2

Il sapone è una misura del benessere e della civiltà degli Stati (Justus von Liebig)

3

Il superfluo si misura dal bisogno degli altri.(Giovanni XXIII)

4

L'uomo è la misura di tutte le cose. (Pitagora)

5

La libertà dell'individuo va limitata esattamente nella misura in cui può diventare una minaccia a quella degli altri (John Stuart Mill)

MITCHUM

1

Mi piace la televisione, soprattutto perché la si spegne facilmente (Robert Mitchum)

MITI

1

Create miti su voi stessi, anche gli dei hanno cominciato così (Stanislaw J. Lec)

MIZNER

1

Chi sa ascoltare non soltanto è simpatico a tutti, ma dopo un po' finisce con l'imparare qualcosa. (Wilson Mizner)
 

I + DIVERTENTI

VIDEO RIVELAZIONI
Selezione accuratissima dei migliori video che divertono e stupiscono in tutto il mondo

CARTOLINE ANIMATE
Manda una divertente cartolina animata e musicale per ogni occasione!

IMMAGINI CURIOSE
La più grande raccolta delle foto più spettacolari e incredibili.

IMMAGINI ANIMATE
Più di 10.000 immagini tra le più belle e divertenti di tutto il web!

GIOCHI
Selezione dei migliori giochi da giocare online.

TROPPO FORTE BELLA QUESTA
Uno spazio esilarante pieno di storielle divertenti!!

I + INTERESSANTI

VIAGGI E DESTINAZIONI
Selezione dei luoghi più unici, inusuali, spettacolari, magici e misteriosi, in tutto il mondo

RIFLESSIONI
Una rubrica che fa riflettere, caldamente consigliata.

AFORISMI E CITAZIONI
Un archivio immenso di parole e frasi utili per ogni occasione

PERSONAGGI
I personaggi Rivelazioni nostri amici

LUNGOMETRAGGI
Animazioni spettacolari, tutte da vedere rigorosamente online.

TEST RIVELAZIONI
I test più divertenti, seri e semiseri, da fare da soli o in compagnia

I + UTILI

OROSCOPO
Oroscopo aggiornato ogni giorno

WEBCAM
Osserva in tempo reale i luoghi più interessanti di Italia e del mondo.

RIMANERE GIOVANI
Consigli pratici su come rimanere in forma e sempre giovani, Virtual Trainer e tanto altro

I QUOTIDIANI DI OGGI
Tutti i link ai principali quotidiani nazionali e locali

CORSI ONLINE GRATIS
Raccolta dei migliori video-corsi gratis presenti su Internet

I + DELIRANTI

DELIRI SPAVENTOSI
Manda uno scherzo ai tuoi amici, si divertiranno un sacco!

DELIRI UTILI
Raccolta di animazioni, giochi e programmi utili e divertenti

DELIRI INUTILI
L'apoteosi dell'inutilità la trovi solo su Rivelazioni.com

DELIRI MAGICI
Divertenti illusioni e magie per stupirti e stupire i tuoi amici.

DELIRI MISTERIOSI
Cose strane dal mondo...

NON CI POSSO CREDERE
Le stranezze più incredibili del mondo

Iscriviti alla Newsletter   Contatto