Torna alla Home Page
Rivelazioni.com su Facebook VIDEO DI NATALE
HOME PAGE > DIZIONARI > AFORISMI E CITAZIONI

PAROLE

FRASI (In blu le parole cliccabili)

ERA

1

Ho visto cannibali leccarsi le dita e dire: "Era veramente una persona squisita!" (Anonimo)

2

Ieri c'era tanta nebbia che per riconoscermi mi sono dovuto guardare nella carta d'identità!!! (Anonimo)

3

Il loro nome era ignorato dal grosso pubblico. E anche da quello sottile (Erik Satie)

4

Il mio primo film era così brutto, che in sette Stati americani aveva sostituito la pena di morte (Woody Allen)

5

Lui era così incauto che le toglieva via ad ogni passo le pietre dalla strada. Così si prese un calcio (Karl Kraus)

6

Mio nonno era tanto aggressivo e arrogante che sulla sua tomba, sotto la foto, c'era scritto: "Che cavolo guardi?" (Daniele Luttazzi)

7

Mio nonno era un uomo insignificante. Al suo funerale il carro funebre seguiva le altre auto. (Woody Allen)

8

Nel diciannovesimo secolo il problema era che Dio è morto; nel ventesimo secolo il problema è che l'uomo è morto. (Erich Fromm)

9

Per l'uomo tribale, lo spazio era il mistero incontrollabile. Per l'uomo tecnologico, è il tempo a occupare lo stesso ruolo (Marshall McLuhan)

10

Quel pregiudizio piuttosto ridicolo che al tempo di Madame de Sèvignè era chiamato onore, e che consiste soprattutto nel sacrificare la vita al servizio del padrone di cui si è nati sudditi (Stendhal)

11

Senza di te il sole tramonta lo stesso; senza di te l'acqua del fiume scorre ugualmente; senza di te piove come sempre Ma con te era tutto più bello (Anonimo)

12

Sii perseverante come chi dura eterno. Le tue ombre vivono e svaniscono, ciò che in te vivrà per sempre, ciò che in te conosce perché è la conoscenza stessa non è della vita fuggevole. E' l'uomo che era, che è, e che sarà, l'ora del quale non suonerà mai. Accetta i dolori della nascita (La Voce del Silenzio)

13

Sopra il pianoforte c'era un avviso a stampa: "Non sparate sul pianista. Fa del suo meglio." (Wilde)

14

Stanislaw Lec dice che i cannibali si lamentano perché l'uomo fa schifo, ma il mostro di Milwaukee purtroppo o per fortuna era di bocca buona, e così ne ha mangiati 17 (Anonimo)

15

Tutto quello che sapeva era che non desiderava che una cosa dalla vita: che ciò durasse per sempre (Jean Renoir)

16

Una mattina, siccome uno di noi era senza nero, si servì del blu: era nato l'impressionismo (P.A. Renoir)

17

Era così triste che sorrideva con un labbro solo. (Jules Renard)

18

Era il senso della bellezza che la liberava di colpo dall'angoscia e la riempiva di un nuovo desiderio di vivere (Milan Kundera, "L'insostenibile leggerezza dell'essere")

19

Era strano vedere una casa sola dove ce n'erano sempre state due (Andrea de Carlo)

20

Era un tipo molto socievole: cercava sempre di farsi delle amiche. Erano le amiche che non volevano farsi lui (Anonimo)

21

Era una ragazza del giorno d'oggi, cioè, pressappoco, un giovanotto del giorno d'ieri (Paul Morand)

ERACLITO

1

Bisogna spegnere la prepotenza più che un incendio. (Eraclito)

2

Io stesso muto nell'istante in cui dico che le cose mutano (Eraclito)

ERANO

1

Al loro convegno annuale, i Medium erano talmente concentrati, che durante il buffet il salmone in trance è andato a ruba (Anonimo)

2

Era strano vedere una casa sola dove ce n'erano sempre state due (Andrea de Carlo)

3

Era un tipo molto socievole: cercava sempre di farsi delle amiche. Erano le amiche che non volevano farsi lui (Anonimo)

4

Verso la fine della vita avviene come verso la fine di un ballo mascherato, quando tutti si tolgono la maschera. Allora si vede chi erano veramente coloro coi quali si è venuti in contatto durante la vita (Arthur Schopenhauer)

ERASMO

1

Il reciproco amore fra chi apprende e chi insegna è il primo e più importante gradino verso la conoscenza. (Erasmo da Rotterdam)

ERAVAMO

1

Talvolta crediamo di aver nostalgia di un luogo lontano, mentre a rigore abbiamo soltanto nostalgia del tempo vissuto li' quando eravamo più giovani e freschi.

ERBA

1

Io non so se l'erba campa e il cavallo cresce, ma bisogna avere fiducia (Totò)

2

Se gli elefanti camminano solo l'erba ne soffre (Anonimo)

ERBACCIA

1

Che cosun'erbaccia? Una pianta le cui virtù non sono state ancora scoperte (Ralph Waldo Emerson)

2

L'ira e un'erbaccia, l'odio è l'albero (Sant'Agostino)

ERBE

1

Amici miei, ténete a mente questo: non ci sono cattive erbe uomini cattivi. Ci sono solo cattivi coltivatori (Victor Hugo)

ERBERT

1

Cultura è ciò che resta nella memoria quando si è dimenticato tutto (Erbert Herriot)

EREDITÀ

1

Non dire di conoscere a fondo un'altra persona finché non hai diviso con lei un'eredità (Johann Kaspar Lavater)

EREDITARIO

1

Il sesso è ereditario. Se i tuoi genitori non l'avessero mai fatto, anche tu non avresti nessuna possibilità.

EREMITA

1

Gli amici sono come la realtà: i nemici sono come la non-realtà. Per questo in verità si combattono: finchè non sono più l'uno, l'altro, Eremita, Angelo. altro (Anonimo)

ERETTI

1

I grandi sono come quei mulini eretti sulle montagne, che non danno farina se non si loro del vento (Filippo Pananti)

ERIC

1

Un uomo con un orologio sa che ore sono. Un uomo con due orologi non è mai sicuro (Eric Segal)

ERICH

1

Chi ama davvero ama il mondo intero, non soltanto un individuo particolare (Erich Fromm)

2

Il compito principale di un uomo è dare origine a se stesso, trasformandosi in tutto ciò che è in grado di essere. Il risultato di tali sforzi sarà la sua personalità (Erich Fromm)

3

Il mio centro è dentro di me (Erich Fromm)

4

L'uomo moderno pensa di perdere qualcosa del tempo quando non fa le cose in fretta. Però non sa che farsene del tempo che guadagna, tranne ammazzarlo (Erich Fromm)

5

La felicità dell'uomo moderno: guardare le vetrine e comprare tutto quello che può permettersi, in contanti o a rate (Erich Fromm)

6

Nel diciannovesimo secolo il problema era che Dio è morto; nel ventesimo secolo il problema è che l'uomo è morto. (Erich Fromm)

7

Solo chi ha fede in se stesso può essere fedele agli altri (Erich Fromm)

ERIK

1

Il loro nome era ignorato dal grosso pubblico. E anche da quello sottile (Erik Satie)

ERNEST

1

Oh Signore (se c'è un Signore), salvate la mia anima (se ho un anima) (Joseph Ernest Renan, "Preghiera di uno scettico")

ERNESTO

1

Dicono che noi rivoluzionari siamo romantici. , è vero, ma lo siamo in modo diverso, siamo di quelli disposti a dare la vita per quello in cui crediamo (Ernesto "Che" Guevara)

ERO

1

Allora tutto il film della mia vita mi è passato davanti agli occhi in un momento! E io non ero nel cast! (Woody Allen)

2

Ero solito portare una pallottola nel taschino, all'altezza del cuore. Un giorno un tizio mi tirò addosso una Bibbia, ma la pallottola mi salvò la vita (Woody Allen)

3

Ero un eroinomane. Ora sono un metadonomane (Woody Allen)

EROE

1

Se proprio volete farvi un'idea del carattere di un uomo, non considerate le sue opere grandi Il primo sciocco che passa può, in un istante della sua vita, comportarsi da eroe. Guardate piuttosto come un uomo compie le azioni più comuni: esse vi riveleranno il vero carattere di un grande uomo (Swami Vivekananda)

EROI

1

Il buon senso non avrà dunque mai degli eroi? (Armand Salacrou)

EROINOMANE

1

Ero un eroinomane. Ora sono un metadonomane (Woody Allen)

EROISMO

1

La rinuncia: l'eroismo della medioerità (Natalie Clifford Barney)

EROTICA

1

L'amicizia fra un uomo e una donna è sempre un poco erotica, anche se inconsciamente. (J.L. Borges)

ERRARE

1

Errare è umano, dare la colpa a un altro ancora di più (Max Jacob)

2

Errare è umano, ma per incasinare davvero tutto è necessario un computer (Arthur Bloch)

3

Errare è umano; dar la colpa ad un altro lo è ancora di più (Arthur Bloch)

ERRORE

1

America: il risultato di un errore di navigazione. (L.L. Levinson)

2

Disprezzo dal più profondo del cuore chi può con piacere marciare in rango e formazione dietro una musica; soltanto per errore può aver ricevuto il cervello; un midollo spinale gli basterebbe ampiamente. (Einstein)

3

E' men male l'agitarsi nel dubbio, che il riposar nelI'errore (Alessandro Manzoni)

4

E' più importante correggere l'errore, che cercare chi l'ha commesso (Anonimo)

5

I delitti sono proporzionati alla purezza della coscienza, e quello che per certi cuori è soltanto un errore, per alcune anime candide assume le proporzioni di un delitto (Honoré de Balzac)

6

Il primo uomo d'una donna o è stato un grande amore o un grande errore.

7

Io preferisco la verità dannosa all'errore utile. Una verità dannosa è utile, perché può essere dannosa solo a momenti e poi conduce ad altre verità, che devono diventare più utili, sempre più utili. Viceversa un errore utile è dannoso, poiché può essere utile solo per un momento e induce in altri errori, che diventano sempre più dannosi (Wolfgang Goethe)

8

L'errore commesso in un calcolo è direttamente proporzionale alla importanza dello stesso ed inversamente proporzionale alla sua complessità.

9

L'errore è umano anche in questo senso: gli animali non si sbagliano che di rado o addirittura mai, ad eccezione dei più intelligenti (George Christoph Lichtenberg)

10

L'esperienza è quella cosa meravigliosa che ti rende capace di riconoscere un errore quando tu lo commetti di nuovo (Franklin P. Jones)

11

L'ipocrisia è l'omaggio che la verità rende all'errore (George Bernard Shaw)

12

L'omicidio è sempre un errore: non si deve mai fare niente di cui non si possa poi parlare dopo cena.

13

La donna è stato il secondo errore di Dio. (Nietzsche)

14

Quando si trova e si corregge un errore si vedrà che andava meglio prima .

15

Seguendo la legge della prova e dell'errore, possiamo facilmente dedurre che il nostro "sviluppo" è una storia di errori consecutivi. Quindi, per il futuro, faremo meglio a rassegnarci (Anonimo)

16

Spesso, il matrimonio non è che il coronamento d'un errore.

17

Una donna con una buona memoria, è quella che si ripete spesso nello stesso errore, ma mai con lo stesso uomo (Tiziano Meneghello)

ERRORI

1

Due errori non fanno una cosa giusta, ma forniscono un'ottima scusa (Thomas Szasz)

2

E' un difetto comune degli uomini di dire più facilmente quello che credono che gli altri vogliano sentire piuttosto che attenersi alla verità. Tuttavia, purchè gli uomini possano attenersi alla verità, dovranno prima conoscere gli errori e poi commetterli (José Saramago)

3

Esperienza non è che il nome che l'uomo ai suoi errori.

4

Esperienza è il nome che ciascuno da ai suoi errori. (Wilde)

5

Il più stupido di tutti gli errori si ha quando delle teste giovani e buone credono di perdere la loro originalità riconoscendo il vero che è già stato riconosciuto da altri (Johann Wolfgang Goethe)

6

Intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto. (Bertolt Brecht)

7

Io preferisco la verità dannosa all'errore utile. Una verità dannosa è utile, perché può essere dannosa solo a momenti e poi conduce ad altre verità, che devono diventare più utili, sempre più utili. Viceversa un errore utile è dannoso, poiché può essere utile solo per un momento e induce in altri errori, che diventano sempre più dannosi (Wolfgang Goethe)

8

L'esperienza non ha alcun valore etico: è semplicemente il nome che gli uomini danno ai propri errori.

9

La donna che non riesce a rendere affascinanti i suoi errori, è solo una femmina (Oscar Wilde)

10

Seguendo la legge della prova e dell'errore, possiamo facilmente dedurre che il nostro "sviluppo" è una storia di errori consecutivi. Quindi, per il futuro, faremo meglio a rassegnarci (Anonimo)

11

Serve sempre imparare dai propri errori, perché almeno così sembrano utili.

ERTA

1

Si parla tanto del bello che è nella certezza; sembra che si ignori la bellezza più sottile che è nel dubbio. Credere è molto monotono, il dubbio è profondamente appassionante. Stare all'erta, ecco la vita; essere cullato nella tranquillità, ecco la morte (Oscar Wilde)

ERUDITO

1

Tra un pensatore ed un erudito c'è la stessa differenza che tra un libro e un indice (I. B. Say)

2

Erudito è chi sa. Colto chi capisce.
 

I + DIVERTENTI

VIDEO RIVELAZIONI
Selezione accuratissima dei migliori video che divertono e stupiscono in tutto il mondo

CARTOLINE ANIMATE
Manda una divertente cartolina animata e musicale per ogni occasione!

IMMAGINI CURIOSE
La più grande raccolta delle foto più spettacolari e incredibili.

IMMAGINI ANIMATE
Più di 10.000 immagini tra le più belle e divertenti di tutto il web!

GIOCHI
Selezione dei migliori giochi da giocare online.

TROPPO FORTE BELLA QUESTA
Uno spazio esilarante pieno di storielle divertenti!!

I + INTERESSANTI

VIAGGI E DESTINAZIONI
Selezione dei luoghi più unici, inusuali, spettacolari, magici e misteriosi, in tutto il mondo

RIFLESSIONI
Una rubrica che fa riflettere, caldamente consigliata.

AFORISMI E CITAZIONI
Un archivio immenso di parole e frasi utili per ogni occasione

PERSONAGGI
I personaggi Rivelazioni nostri amici

LUNGOMETRAGGI
Animazioni spettacolari, tutte da vedere rigorosamente online.

TEST RIVELAZIONI
I test più divertenti, seri e semiseri, da fare da soli o in compagnia

I + UTILI

OROSCOPO
Oroscopo aggiornato ogni giorno

WEBCAM
Osserva in tempo reale i luoghi più interessanti di Italia e del mondo.

RIMANERE GIOVANI
Consigli pratici su come rimanere in forma e sempre giovani, Virtual Trainer e tanto altro

I QUOTIDIANI DI OGGI
Tutti i link ai principali quotidiani nazionali e locali

CORSI ONLINE GRATIS
Raccolta dei migliori video-corsi gratis presenti su Internet

I + DELIRANTI

DELIRI SPAVENTOSI
Manda uno scherzo ai tuoi amici, si divertiranno un sacco!

DELIRI UTILI
Raccolta di animazioni, giochi e programmi utili e divertenti

DELIRI INUTILI
L'apoteosi dell'inutilità la trovi solo su Rivelazioni.com

DELIRI MAGICI
Divertenti illusioni e magie per stupirti e stupire i tuoi amici.

DELIRI MISTERIOSI
Cose strane dal mondo...

NON CI POSSO CREDERE
Le stranezze più incredibili del mondo

Iscriviti alla Newsletter   Contatto