Torna alla Home Page
SEND THIS ECARD
HOME PAGE > DIZIONARI > AFORISMI E CITAZIONI

PAROLE

FRASI (In blu le parole cliccabili)

CRAMPI

1

Le idee fisse sono come dei crampi, per esempio a un piede: il rimedio migliore è camminarci su (Soeren Kierkegaard)

CRAWFORD

1

Rendo la bellezza intelligente.(Cindy Crawford)

CRAXI

1

La sinistra sono io. (Bettino Craxi)

CREA

1

Genio è chi crea concordanza tra il mondo in cui vive ed il mondo che vive in lui (Hugo Von Hofmansthal)

2

I dubbi te li crea la libertà.

3

L'uomo acquista una individualità energetica e completa soltanto sotto l'influenza della donna. Una donna ha creato il suo corpo, un'altra donna gli crea l'anima (Giovanni Morelli)

CREANO

1

Uomini orribili creano condizioni orribili che a loro volta producono uomini orribili (Franz Fischer)

CREARE

1

Amare è essere impegnati, è lavorare, è avere interessi, è creare.(Lina Wertmüller)

CREATE

1

Create miti su voi stessi, anche gli dei hanno cominciato così (Stanislaw J. Lec)

CREATI

1

Software maturo: Codice vecchio quanto basta affinchè, per ogni bug corretto, uno o più nuovi bug vengano creati (Karl Lehenbauer)

CREATIVO

1

Gli uomini comuni guardano le cose nuove con occhio vecchio. L'uomo creativo osserva le cose vecchie con occhio nuovo (Gian Piero Bona)

CREATO

1

Basta che esista un solo giusto perché il mondo meriti di essere stato creato (Talmud)

2

Come la freccia dell'arciere addestrato, quando si allontana dalla corda dell'arco non si riposo prima di arrivare al bersaglio, così l'uomo è creato da Dio avendo come obiettivo Dio, e non riesce a trovare riposo se non in Dio (Soren Kierkegaard)

3

Credo nel Dio che ha creato gli uomini, non nel Dio che gli uomini hanno creato (A.Karr)

4

Diceva un foglio bianco come la neve: "Sono stato creato puro, e voglio rimanere così per sempre. Preferirei essere bruciato e finire in cenere che essere preda delle tenebre e venir toccato da ciò che è impuro". Una boccetta di inchiostro sentì ciò che il foglio diceva, e rise nel suo cuore scuro, ma non osò mai avvicinarsi. Sentirono le matite multicolori, ma anch'esse non gli si accostarono mai. E il foglio bianco come la neve rimase puro e casto per sempre - puro e casto - ma vuoto (Kahlil Gibran)

5

L'uomo acquista una individualità energetica e completa soltanto sotto l'influenza della donna. Una donna ha creato il suo corpo, un'altra donna gli crea l'anima (Giovanni Morelli)

6

La natura ha creato gli uomini in modo che possono desiderare ogni cosa e non possono conseguire ogni cosa: talchè essendo sempre maggiore il desiderio che la potenza dello acquistare, ne risulta la magra contentezza di quello che si possiede, e la poca soddisfazione d'esso (Niccolò Macchiavelli)

7

Matrimonio: ciò che Dio ha creato diviso, perché l'uomo dovrebbe unirlo?

8

Mi rifiuto di adorare un Dio che mi ha creato imperfetto solo per potermi un giorno punire (Anonimo)

CREATORE

1

Legare l'amore al sesso è stata una delle trovate più bizzarre del Creatore. (M.Kundera)

2

Subito dopo il creatore di una buona frase viene, in ordine di merito, il primo che la cita (Ralph Waldo Emerson)

CREATORI

1

Quelli che prendono in prestito i tuoi libri - questi mutilatori di collezioni, distruttori della simmetria degli scaffali, e creatori di volumi spaiati (Charles Lamb)

CREATURA

1

Che l'uomo sia la più abile creatura del mondo, lo si può dedurre dal fatto che nessun'altra creatura lo ha mai contraddetto in proposito (George Christoph Lichtenberg)

2

L'uomo è la sola creatura che rifiuta di essere ciò che è (Albert Camus)

CREATURE

1

Se dobbiamo credere ai nostri logici, l'uomo si distingue da tutte le altre creature per la facoltà di ridere (Joseph Addison)

2

Tutti gli uomini moderni derivano da creature che somigliano ai vermi. Ma in qualcuno si nota di più (Will Cuppy)

CREAVA

1

Dio fece la donna per ultima perché non voleva consigli mentre creava l'uomo (Anonimo)

CREAZIONE

1

Se fossi stato presente alla creazione, avrei dato qualche utile consiglio per una migliore organizzazione dell'universo (Alfonso X)

CRÉBILLON

1

Se vedessimo soltanto le persone che stimiamo, non vedremmo nessuno (Claude Prosper Crébillon)

CREDA

1

Alla disgrazia uno non si può abituare, mi creda, perché sempre abbiamo l'illusione che quella che stiamo sopportando debba essere l'ultima, sebbene in seguito, con l'andare del tempo, incominciamo a persuaderci - e con quanta tristezza! - che il peggio deve ancora venire (Camilo José Cela)

2

Il compromesso è l'arte di tagliare una torta in modo tale che ciascuno creda di avere avuto la fetta più grossa. (Jan Peerce)

CREDANO

1

Agnostico è chi non crede a niente e pretende che gli altri credano a lui (Gaston Pollard)

2

Sii il primo ad avere fede nel tuo ideale, se desideri che gli altri credano in esso. Se non rispetti tu stesso il tuo ideale, gli altri non lo rispetteranno.

CREDE

1

Agnostico è chi non crede a niente e pretende che gli altri credano a lui (Gaston Pollard)

2

All'inferno ci va chi ci crede (Georges Bernanos)

3

Alla gioventù si rimprovera spesso di credere sempre che il mondo cominci solo con essa. Ma la vecchiaia crede ancor più spesso che il mondo cessi con lei. Cospeggio? (Friedrich Hebbel)

4

Colui che crede in se stesso vive con i piedi fortemente poggiati su una nuvola.

5

Colui che dice di non credere nell'amore, mente perché è solo negli altri che non lo crede.

6

Colui che predica la morale limita di solito le sue funzioni a quelle d'un trombettiere di reggimento, che dopo aver sonata la carica e fatto molto rumore, si crede dispensato di pagare di persona (Lemelse)

7

Di notte un ateo crede quasi in un Dio. (Edward Young)

8

E' molto difficile per un uomo credere abbastanza energicamente in qualcosa, in modo che ciò che crede significhi qualcosa, senza dare fastidio agli altri (Ezra Pound)

9

Il diavolo è un inguaribile ottimista: crede di poter peggiorare l'uomo (Anonimo)

10

Il nevrotico crede di poter star bene una volta guarito. In ciò consiste la sua nevrosi (Carlo Gragnani)

11

Il saggio sa di essere stupido, è lo stupido invece che crede di essere saggio. (W. Shakespeare)

12

L'umiltà è quella virtù che, quando la si ha, si crede di non averla (Mario Soldati)

13

Mente è più facile che illudersi, perché l'uomo crede vero quello che desidera (Demostene)

14

Ogni uomo nasce gemello, colui che è, e colui che crede di essere (Martin Kessel)

15

Ogni uomo nasce gemello: colui che è e colui che crede di essere. (M. Kessel)

16

Quando non si fa nulla, ci si crede responsabili di tutto. (Jean Paul Sartre)

17

Talvolta si crede di poter risolvere, in var io modo, i i problemi e le questioni ordinarie dell'esistenza. Si fa ricorso a complicati e anche difficili mezzi, dimenticando che basta un poco di pazienza per disporre ogni cosa in ordine perfetto e ridonare calma e serenità (Giovanni XXlll)

18

Una donna crede di essere la tua felicità: se ti dice di desiderarla, è perché ha deciso di lasciarti (Anonimo)

CREDENTI

1

Ci sono atei di un'asprezza feroce che tutto sommato si interessano di Dio molto di più di certi credenti frivoli e leggeri. (Pierre Reverdy)

CREDENZA

1

Chi fa credenza senza pegno, perde l'amico, la roba e l'ingegno. (G. Verga)

CREDERÀ

1

L'uomo può credere all'impossibile, non crederà mai all'improbabile (Oscar Wilde)

CREDERCI

1

Non ha importanza che una cosa sia vera, l'importante è crederci.

CREDERE

1

"Lucido" è quando credi soltanto a metà di ciò che ti dicono. "Brillante" è quando sai a quale metà credere (anonimo)

2

Alla gioventù si rimprovera spesso di credere sempre che il mondo cominci solo con essa. Ma la vecchiaia crede ancor più spesso che il mondo cessi con lei. Cospeggio? (Friedrich Hebbel)

3

Ci si meno da fare per conquistare la felicità che per far credere di possederla (Ahete di Saint-Réal)

4

Colui che dice di non credere nell'amore, mente perché è solo negli altri che non lo crede.

5

Come è naturale credere molte cose senza alcuna dimostrazione, non è meno naturale dubitare di molte altre malgrado le prove.

6

Confessiamo i piccoli difetti solo per far credere che non ne abbiamo di più grandi (F. de la Rochefoucauld)

7

E' difficile credere ancora negli ideali, ma per un compenso adeguato si può fare. (Fabio Di Iorio).

8

E' molto difficile per un uomo credere abbastanza energicamente in qualcosa, in modo che ciò che crede significhi qualcosa, senza dare fastidio agli altri (Ezra Pound)

9

Gli uomini sono portati a credere soprattutto quello che capiscono meno (Michel de Montaigne)

10

L'uomo può credere all'impossibile, non crederà mai all'improbabile (Oscar Wilde)

11

La realtà è quella cosa in cui quando si smette di credere, non sparisce (Anonimo)

12

Non credere che si possa diventare felici procurando l'infelicità altrui (Lucio Anneo Seneca)

13

Nulla è più naturale più ingannevole che credere di essere amati.

14

Per credere è d'uopo voler credere (Silvio Pellico)

15

Quando non si è sinceri bisogna fingere, a forza di fingere si finisce per credere; questo è il principio di ogni fede. (Moravia)

16

Se dobbiamo credere ai nostri logici, l'uomo si distingue da tutte le altre creature per la facoltà di ridere (Joseph Addison)

17

Se sai leggere devi capire; se sai scrivere devi sapere qualcosa; se sei in grado di credere devi comprendere; quel che desideri dovrai saperlo fare; se esigi non otterrai niente, e se hai esperienza devi renderti utile (Johann Wolfgang Goethe)

18

Si corre lo stesso rischio a credere troppo che a credere troppo poco (Denis Diderot)

19

Si parla tanto del bello che è nella certezza; sembra che si ignori la bellezza più sottile che è nel dubbio. Credere è molto monotono, il dubbio è profondamente appassionante. Stare all'erta, ecco la vita; essere cullato nella tranquillità, ecco la morte (Oscar Wilde)

20

Si è così solerti nel credere alle proprie orecchie, che raramente è concesso alla ragione di smentirle (Anonimo)

21

Sono della bilancia, quindi troppo razionale per credere nell'astrologia Non sono superstizioso, porta male (Anonimo)

22

Voglio parlare del cervello. L'emisfero destro, quello razionale, e l'emisfero sinistro, quello della fantasia. Quello che fa credere all'automobilista costretto a fermarsi col rosso che è il semaforo ad avercela con lui (Beppe Grillo)

23

Credere al progresso non significa credere che un progresso ci sia già stato (Franr Kafka)

CREDERSI

1

Il primo passo verso la follia è credersi saggio (Fernando da Rojas)

2

Niente rende tanto amabili quanto il credersi amati (Pierre de Marivaux)

3

Nulla rende così amabili come il credersi amati. (Marivaux)

CREDETE

1

Se credete che non sia parlare di stessi il dare la propria opinione sugli altri (Sacha Guitry)

CREDETEMI

1

Dicono che l'amore sia cieco. Credetemi, niente ha la vista più acuta del vero amore. Niente. L'amore ha la vista più acuta del mondo. La dipendenza è cieca, l'attaccamento è cieco... non chiamate amore quelle cose (Anonimo)

CREDEVA

1

Questa è la storia di quattro individui: Ognuno, Qualcuno, Chiunque e Nessuno. Bisognava fare un lavoro importante e si chiese a Ognuno di occuparsene. Ognuno si assicurò che Qualcuno lo facesse. Chiunque avrebbe potuto occuparsene, ma Nessuno non fece mai niente. Qualcuno s'arrabbiò perché considerava che per questo lavoro Ognuno fosse responsabile. Ognuno credeva che Chiunque potesse farlo, ma Nessuno mai si rese conto che Ognuno non avrebbe fatto niente. Alla fine Ognuno rimproverò Qualcuno per il fatto che Nessuno non fece mai quello che Chiunque avrebbe dovuto fare (Anonimo)

CREDI

1

"Lucido" è quando credi soltanto a metà di ciò che ti dicono. "Brillante" è quando sai a quale metà credere (anonimo)

2

L'opinione che hai della tua importanza ti perderà, poiché ti credi qualcosa (Menandro)

3

Quando credi di averne passate di tutti i colori sappi che potresti essere appena all'inizio (Anonimo)

CREDIAMO

1

A volte amiamo perfino le lodi che non crediamo sincere (Luc de Vauvenargues)

2

Dicono che noi rivoluzionari siamo romantici. , è vero, ma lo siamo in modo diverso, siamo di quelli disposti a dare la vita per quello in cui crediamo (Ernesto "Che" Guevara)

3

Siamo appesi a un filo e crediamo d'essere legati a una fune.

4

Talvolta crediamo di aver nostalgia di un luogo lontano, mentre a rigore abbiamo soltanto nostalgia del tempo vissuto li' quando eravamo più giovani e freschi.

5

Crediamo soltanto a ciò che vediamo. Perciò, da quando c'è la televisione, crediamo a tutto. (Dieter Hildebrandt)

CREDITO

1

Un amico è un uomo che trova più credito di chiunque altro quando parla male di noi. (Jean Rostand)

CREDITORI

1

I creditori hanno più memoria dei debitori (Benjamin Franklin)

2

Si viene da tutti dimenticati, da parenti, da amici, dall'innamorata, finalmente puranche dai propri nemici, ma non dai creditori. Perciò cerca di far più debiti che ti sia possibile per continuare a vivere nella memoria degli altri (Moritz Sophir)

CREDO

1

"Trova un amico e troverai un tesoro", dice il proverbio. E son parole d'oro, ma io credo sia meglio dire: "Trova un tesoro e troverai un'amica" (anonimo francese)

2

Io credo nel Dio che ha fatto gli uomini, non nel Dio che gli uomini hanno fatto (Alphonse Karr)

3

Non credo in una vita ultraterrena; comunque porto sempre con me la biancheria di ricambio (Woody Allen)

4

Poche persone riescono a essere felici senza odiare qualche altra persona, nazione o credo (Bertrand Russell)

5

Se avessi il talento che credo d'avere sarei un genio.

6

Credo ad un saggio quando gli ho sentito dire tre volte "dubito" e due volte "non so" (Alphonse Karr)

7

Credo nel Dio che ha creato gli uomini, non nel Dio che gli uomini hanno creato (A.Karr)

CREDONO

1

Ci sono soltanto due specie di uomini: gli uni, giusti, che si credono peccatori; gli altri, peccatori, che si credono giusti.

2

E' un difetto comune degli uomini di dire più facilmente quello che credono che gli altri vogliano sentire piuttosto che attenersi alla verità. Tuttavia, purchè gli uomini possano attenersi alla verità, dovranno prima conoscere gli errori e poi commetterli (José Saramago)

3

I grandi uomini intraprendono le grandi imprese, perché le sanno tali; i pazzi, perché le credono facili.

4

Il commercio più lucroso sarebbe quello di comprare le persone per quello che valgono e di rivenderle per quello che credono di valere (Vera de Talleyrand-Périgord)

5

Il più stupido di tutti gli errori si ha quando delle teste giovani e buone credono di perdere la loro originalità riconoscendo il vero che è già stato riconosciuto da altri (Johann Wolfgang Goethe)

6

La gente conosce personalmente chi mi spunto. Perciò non credono che la mia arte vada lontano (Anonimo)

7

Tutte le cose che ora si credono antichissime furono nuove (Publio Cornelio Tacito)

8

Un'idea non è responsabile per le persone che la credono (Anonimo)

CREDULITÀ

1

Un po' di credulità aiuta a percorrere il cammino della vita molto agevolmente (E. Gaskell)

CREDUTO

1

E' un giusto giudizio dei dotti che gli uomini di tutti i tempi abbiano creduto che cosa sia bene e male, degno di lode e di biasimo. Ma è un pregiudizio dei dotti che noi adesso lo sappiamo meglio di qualsiasi altro tempo (Friedrich W. Nietzsche)

2

Il mentitore dovrebbe tener presente che per essere creduto non bisogna dire che le menzogne necessarie (Italo Svevo)

CRESCE

1

Che cosla felicità? La sensazione che la potenza cresce che si sta superando una resistenza (Friedrich W. Nietzsche)

2

Io non so se l'erba campa e il cavallo cresce, ma bisogna avere fiducia (Totò)

3

Quanto più già si sa, tanto più bisogna ancora imparare. Con il sapere cresce nello stesso grado il non sapere, o meglio il sapere del non sapere (Friedrich Schiller)

CRESCENZO

1

L'ideologia predominante dei giovani è quella dello stare insieme agli altri giovani, o, che è lo stesso, dello stare lontano dai vecchi (Luciano de Crescenzo)

2

Lo studio non è lavoro ma la forma più gloriosa di gioco (Luciano de Crescenzo)

CRESCERE

1

Sono così distratto, ma tanto distratto, che mi sono dimenticato di crescere (Renato Rascel)

CRESCESSE

1

Se il denaro crescesse sugli alberi a me capiterebbe un bonsai (Boris Makaresko).

CRESCITA

1

La crescita è nella lotta alle abitudini di ciascuno di noi, proprio quelle abitudini così radicate da non essere quasi coscienti (Anonimo)

CRESCIUTO

1

Il più bello dei mari è quello che non navigammo. Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti. E quello che vorrei dirti di più bello non te l'ho ancora detto (Nazim Hikmet, "Lettere dal carcere a Munevver")

CRESCONO

1

Il legame che unisce la tua vera famiglia non è quello del sangue, ma quello del rispetto e della gioia per le reciproche vite. Di rado gli appartenenti ad una famiglia crescono sotto lo stesso tetto (Richard Bach)

2

Vorrei avercelo più lungo, ma non di tanto, perché altrimenti, andando a pisciare alle 3 di notte, la pipì cadrebbe da troppo in basso, farebbe troppo poco rumore e i miei vicini rischierebbero di non svegliarsi (Andrea "Zuse" Balestrero, "Piccoli feti crescono")

CRETINI

1

Come si sa, funzione propria del genio è fornire idee ai cretini vent'anni dopo. (Louis Aragon)

2

I cretini è meglio averli nemici.

CRICCHE

1

Le peggiori cricche sono quelle composte da un uomo solo. (Shaw)

CRICKET

1

Per giocare a cricket non è necessario essere stupidi. Esserlo, però, aiuta molto (George Bernard Shaw)

CRIMINALE

1

Il criminale è una persona con istinti predatori che non ha il capitale sufficiente per fondare una società (Howard Scott)

CRIMINALI

1

Ogni società ha il tipo di criminali che si merita. (Robert F. Kennedy)

CRISPI

1

La calunnia disdegna i mediocri e si afferra ai grandi (Francesco Crispi)

CRISTALLI

1

Le poesie sono cristalli che sedimentano dopo l'effervescente contatto dello spirito con la realtà (Pierre Reverdy)

CRISTIANA

1

La decisione cristiana di trovare il mondo brutto e cattivo, ha reso brutto e cattivo il mondo (Friedrich W. Nietzsche)

CRISTIANESIMO

1

Il cristianesimo ha fatto molto per l'amore facendone un peccato. (Anatole France)

CRISTIANO

1

Allora la donna è fedele ad uno, quando il turco si fa cristiano. (G. Verga)

2

Meglio dormire con un cannibale astemio che con un cristiano ubriaco. (Melville)

CRISTO

1

Forse un giorno i nostri cammini si incroceranno di nuovo. Mi ricorderò sempre di te, caro Hans! Hai avuto una grande influenza su di me. Mi hai insegnato a pensare e a dubitare e, attraverso il dubbio, a ritrovare Gesù Cristo (Fred Uhlman, "L'amico ritrovato")

CRITERI

1

Poiché i criteri morali hanno la precedenza sull'interesse personale, vari politici e vari imprenditori hanno trasformato l'interesse personale in un criterio morale (Anonimo)

CRITERIO

1

Poiché i criteri morali hanno la precedenza sull'interesse personale, vari politici e vari imprenditori hanno trasformato l'interesse personale in un criterio morale (Anonimo)

2

Criterio quotidiano. Ci si sbaglierà raramente, attribuendo le azioni estreme alla vanità, quelle mediocri all'abitudine e quelle meschine alla paura. (Nietzsche)

CRITICA

1

Ho avuto la critica più breve che sia mai stata pubblicata. Diceva: Ieri sera al teatro è stato rappresentato "Domino". Perchè? (Marcel Achard)

2

Il cattivo critico critica il poeta, non la poesia (E. Pound)

3

La critica va fatta a tempo; bisogna disfarsi del brutto vizio di criticare dopo (Mao Tse-Tung)

4

La critica è un'imposta che l'invidia percepisce sul merito (Duca di Lévis)

5

La critica è una spazzola che non si può usare sulle stoffe leggere, dove porterebbe via tutto (Honoré de Balzac)

6

La critica, come la carità, dovrebbe cominciare a casa propria (B. C. Forbes)

CRITICARE

1

Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione e un'assoluta tolleranza (Mohandas Karamchand Gandhi)

2

La critica va fatta a tempo; bisogna disfarsi del brutto vizio di criticare dopo (Mao Tse-Tung)

CRITICHE

1

Gli animali sono amici così simpatici; non fanno domande, non muovono critiche. (George Eliot)

CRITICI

1

Critici si nasce, artisti si diventa, pubblico si muore (Achille Bonito Oliva)

CRITICO

1

Il critico pretende d'insegnare all'artista quel che lui non imparerà mai.

2

Il cattivo critico critica il poeta, non la poesia (E. Pound)

3

Il pubblico è più acuto del miglior critico (George Bancroft)

CROCE

1

La libertà al singolare esiste soltanto nelle libertà al plurale (Benedetto Croce)

2

La storia nostra è storia della nostra anima; e storia dell'anima umana è la storia del mondo. (Croce)

3

Porta con gioia la tua croce e quella porterà te. (Thomas Kempis)

CROISSÈ

1

L'esperienza non ci impedisce mai di fare una sciocchezza, ci impedisce soltanto di farla allegramente (Francis de Croissè)

CROMWELL

1

Riponi la tua fiducia in Dio, e tieni asciutta la polvere da sparo (Oliver Cromwell)

CROSLAND

1

Le cose che una generazione considera un lusso, la generazione successiva le considera necessità. (Anthony Crosland)

CRUDA

1

Chi la vuol cotta e chi la vuol cruda. (G. Verga)

CRUDELI

1

Le bugie più crudeli sono spesso dette in silenzio. (Robert Stevenson)

2

Tutte le persone crudeli si definiscono campioni di sincerità. (Tennesse Williams)

CRUDELTÀ

1

Le donne apprezzano la crudeltà più di qualunque altra cosa. E amano esserne dominate (Oscar Wilde)
 

I + DIVERTENTI

VIDEO RIVELAZIONI
Selezione accuratissima dei migliori video che divertono e stupiscono in tutto il mondo

CARTOLINE ANIMATE
Manda una divertente cartolina animata e musicale per ogni occasione!

IMMAGINI CURIOSE
La più grande raccolta delle foto più spettacolari e incredibili.

IMMAGINI ANIMATE
Più di 10.000 immagini tra le più belle e divertenti di tutto il web!

GIOCHI
Selezione dei migliori giochi da giocare online.

TROPPO FORTE BELLA QUESTA
Uno spazio esilarante pieno di storielle divertenti!!

I + INTERESSANTI

VIAGGI E DESTINAZIONI
Selezione dei luoghi più unici, inusuali, spettacolari, magici e misteriosi, in tutto il mondo

RIFLESSIONI
Una rubrica che fa riflettere, caldamente consigliata.

AFORISMI E CITAZIONI
Un archivio immenso di parole e frasi utili per ogni occasione

PERSONAGGI
I personaggi Rivelazioni nostri amici

LUNGOMETRAGGI
Animazioni spettacolari, tutte da vedere rigorosamente online.

TEST RIVELAZIONI
I test più divertenti, seri e semiseri, da fare da soli o in compagnia

I + UTILI

OROSCOPO
Oroscopo aggiornato ogni giorno

WEBCAM
Osserva in tempo reale i luoghi più interessanti di Italia e del mondo.

RIMANERE GIOVANI
Consigli pratici su come rimanere in forma e sempre giovani, Virtual Trainer e tanto altro

I QUOTIDIANI DI OGGI
Tutti i link ai principali quotidiani nazionali e locali

CORSI ONLINE GRATIS
Raccolta dei migliori video-corsi gratis presenti su Internet

I + DELIRANTI

DELIRI SPAVENTOSI
Manda uno scherzo ai tuoi amici, si divertiranno un sacco!

DELIRI UTILI
Raccolta di animazioni, giochi e programmi utili e divertenti

DELIRI INUTILI
L'apoteosi dell'inutilità la trovi solo su Rivelazioni.com

DELIRI MAGICI
Divertenti illusioni e magie per stupirti e stupire i tuoi amici.

DELIRI MISTERIOSI
Cose strane dal mondo...

NON CI POSSO CREDERE
Le stranezze più incredibili del mondo

Iscriviti alla Newsletter   Contatto